agliana. INDAGINE EPIDEMIOLOGICA, DUE ANNI DI SILENZIO ASSORDANTE

Il Movimento 5 Stelle ha presentato una interrogazione in consiglio comunale
Indagine epidemiologica

AGLIANA. Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Agliana ha presentato nei giorni scorsi una interrogazione indirizzata al presidente del consiglio comunale e al sindaco riguardante l’indagine epidemiologica e in particolare il modello diffusionale, lo studio di georeferenziazione e i nati prematura, come emerso nell’ambito del tavolo istituzionale del dicembre 2016.

“L’obiettivo che ci poniamo con questa interrogazione – hanno dichiarato i consiglieri Massimo Bartoli e Massimo Lafranceschina – è di ricevere chiarimenti e destare dal torpore le amministrazioni comunali coinvolte, alla luce delle promesse fatte nel tavolo istituzionale del Dicembre 2016.

Lafranceschina e Bartoli

Da quella data stiamo assistendo ad un silenzio assordante in merito. Noi non ci siamo dimenticati degli impegni presi dai sindaci, Asl e Arpat e, dopo la ricezione della relazione conclusiva redatta dalla Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e sui illeciti ambientali ad esse correlati, non possiamo che chiedere delucidazioni in merito”.

In particolare i pentastellati aglianesi chiedono di conoscere lo stato dell’arte dell’indagine epidemiologica, le motivazioni per il ritardo delle tempistiche esposte nell’ultima riunione del tavolo istituzionale.

Inoltre se l’amministrazione comunale sia a conoscenza delle indagini preliminari, relative a possibili connessioni tra la morte di soggetti adulti e spesso bambini residenti nella zona limitrofa a quella dell’inceneritore di Montale e, fatto salvo motivazioni di segretezza riferire in merito; se il ritardo nell’ultimazione dell’indagine epidemiologica è dovuto alle indagini parallele della Procura e quando si intende convocare il tavolo istituzionale.

INTERROGAZIONE indagine epidemiologica

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento