agliana. NICCOLÒ NERI VINCITORE DEL PREMIO DEDICATO A MAGNINO MAGNI

Il vincitore Niccolò Neri

AGLIANA. La serata dedicata alla quarta edizione del Premio Magnino si è aperta, come di consueto, nella suggestiva cornice del parco Pertini ed è stata introdotta dal cantante di ottava rima Realdo Tonti che, insieme al direttore artistico del festival Luca Nesti, ha ricordato un aneddoto sull’amico e artista poliedrico aglianese Magnino Magni.

A seguire, la premiazione dell’artista toscano che si è imposto sulla scena nazionale Francesco Guasti, ex concorrente del talent show The Voice e fresco di esperienza sanremese con il brano “Universo” — che ha riproposto in versione acustica durante la serata.

Il cantante pratese ha voluto anche omaggiare il pubblico del Giugno Aglianese cantando in anteprima il suo nuovo singolo “Cercami adesso”, annunciato il giorno prima.

Anna Nanni, vincitrice del premio della critica

Conclusa l’esibizione dello special guest si è aperta la gara tra i concorrenti del Premio Magnino: Jacopo Belli, Energa, Anna Nani, Gray Renda e Niccolò Neri. Gli artisti hanno portato sul palco un pezzo scritto da loro e una cover del cantautore aglianese.

Al termine della serata la giuria ha decretato la vittoria di Niccolò Neri, cantautore venticinquenne di Città di Castello con una storia artistica degna di nota nonostante la giovane età, mentre il Premio della Critica se lo è aggiudicato Anna Nani, cantante veneta che si è imposta per la sua originalità.

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento