agliana-san[t]ità. IL M5S SULLA SOPPRESSIONE DEL MEDICO DEL 118

Il medico arriverà da Pistoia?
Il medico arriverà da Pistoia?

AGLIANA. Dopo alcuni articoli apparsi sui quotidiani locali anche fondate voci ci informano che il servizio 118 automedica con medico a bordo, in orario notturno, verrà soppresso nell’importante presidio aglianese, che copre i comuni di Montale, Agliana e Quarrata; stessa sorte in provincia toccherà al presidio di Montecatini Terme.

Rimarrà solo un infermiere nel nostro presidio, che di certo non potrà operare come solo un medico può fare.

Il tempo d’intervento del medico che dovrà arrivare da Pistoia potrà risultare fatale per determinati interventi d’urgenza.

Apprendiamo con sdegno che tale criticità sarà messa in atto alla chetichella nel mese corrente. Bel modo di operare, risparmiare sulla pelle dei cittadini ignari di quanto accadrà a giorni.

Ma poi i responsabili sono veramente certi di un risparmio economico, oppure si andranno ad ingolfare oltremodo i pronto soccorso ospedalieri?

Noi pretendiamo di non fare cassa sulla pelle dei cittadini e per questo chiediamo con forza ai sindaci e ai medici di famiglia di prendere posizione in favore del mantenimento dell’automedica con medico a bordo anche in orario notturno e, di attivarsi nelle sedi competenti.

Sindaci, voi che dovete tutelarci, per una volta alzate la voce e battete i pugni sul tavolo con determinazione: i cittadini saranno al vostro fianco.

Movimento 5 Stelle Agliana


SENTIAMO L’UFFICIO VELINE

Una stampa perlopiù velinara
Una stampa perlopiù velinara

ANCHE di questo potremmo chiedere chiarimenti all’ufficio veline dell’Asl di Pistoia, direttamente a Daniela Ponticelli, che da sempre magnifica e amplifica la grande sanità di Rossi – di cui è dipendente e da cui tira stipendi – in veste di giornalista equilibrata, indipendente e, perciò, attendibile.

Sempre che abbia voglia e forza di rispondere, dato che nell’Asl tira da sempre vento democratico di censura e di censure a chiunque pensi con la propria testa e dica la verità.

e.b.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento