AGLIANESE, DOVE IL PALLONE ROTOLA DALLA PARTE GIUSTA

Il neo co-presidente Lorenzo Giusti [foto da PtSport]
Il neo co-presidente Lorenzo Giusti [foto da PtSport]
AGLIANA. Metti una sera a far quattro chiacchiere al Teatro Moderno di Agliana. Una società, che con la prima squadra disputa la Prima Categoria ma ha uomini e competenze da scenari superiori, tanti giovani di belle speranze, un clima sereno, di festa.

Una serata dedicata al giuoco del pallone, alla presentazione delle squadre, di Prima Categoria e Juniores, dell’Associazione Calcistica Dilettantistica Aglianese. Noi, presentatori, ci siamo riconciliati con il football. Si respirava davvero un’aria pulita attorno ai ragazzi dei presidenti Gianluca Zarrini e Lorenzo Giusti; l’aria, fresca, delle nostre Dolomiti, che l’Aglianese tenterà di scalare (stanno per Prima Categoria, appunto) per tornare in serie che maggiormente le competono.

Sul palco si sono alternati protagonisti di ieri e di oggi, talenti che avranno un domani, uomini di sport che portano avanti progetti veramente sportivi, per la crescita e maturazione prima dell’individuo e poi dell’atleta. Adesso comprendiamo perché l’Aglianese è stata ammessa dall’Atalanta Bergamasca Calcio nel novero dei sodalizi amici: ha gente di campo, persone che sanno come muoversi e far rotolare la sfera (che quel tale alla tv definiva “cuoiata”) dalla parte giusta.

Vi dicono nulla i nomi di Piero Marini, responsabile del settore giovanile, o di Mirko Maretti, bandiera neroverde oggi neo allenatore della prima squadra? E mille altri ancora che meriterebbero di essere citati.

Non c’era, perché indisposto il sindaco di Agliana, Giacomo Mangoni, ma era presente l’assessore allo sport Massimo Vannuccini, che ha saputo districarsi e rispondere da par suo alle esigenze di un club che merita molto. E che, con gesto esemplare, aveva invitato tutti gli altri numerosi sodalizi calcistici aglianesi a presenziare. Mica poco in un mondo come quello attuale. Bravi!

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento