AGRICOLTURA, IL SETTORE CHE SFORNA OCCUPAZIONE

Paolo Giorgi di Coldiretti Giovani
Paolo Giorgi di Coldiretti Giovani

PISTOIA. L’agricoltura scuola di vita e fonte di guadagno, aumentano i giovani che scelgono scuole con indirizzo legato all’agricoltura, all’enogastronomia e al turismo: circa uno studente su quattro a livello nazionale.

Una tendenza visibile anche a Pistoia, dove sono già tanti i giovani che lavorano in agricoltura avendo creato una propria azienda. E giovedì 18 settembre ben 8 imprese agricole pistoiesi (su un totale di 46 toscane) andranno all’assalto dell’Oscar Green, che premia le nuove leve dell’imprenditoria agricola, under 35.

Gli Oscar saranno assegnati nell’ambito di Expo Rurale Toscana, la manifestazione dedicata al mondo rurale organizzata dalla Regione Toscana in programma dal 18 al 21 settembre al Parco delle Cascine (Fi). Il premio è promosso da Coldiretti Giovani Impresa per valorizzare e dare spazio all’innovazione in agricoltura.

Le premiazioni sono in programma giovedì 18 settembre, alle ore 18.00, presso lo spazio del “Fosso Bandito” (via Fosso Macinante, 4).Alla premiazione parteciperà il Delegato Regionale Giovani Impresa Coldiretti Toscana, Paolo Giorgi (imprenditore agricolo della Valdinievole e rappresentante anche dei giovani agricoltori pistoiesi), ed il Presidente Regionale di Coldiretti, Tulio Marcelli.

“Sia al livello regionale che pistoiese – spiega Paolo Giorgi – mi ha colpito la grande partecipazione agli Oscar Green di quelle che chiamo ‘le nostre eccellenze’: tante idee creative che i giovani riescono a trasformare in aziende”.

Diversi esempi pistoiesi, presentate nell’ambito dell’Oscar Green, anche nell’open space aperto (alla stampa) ‘Papà, voglio fare il contadino!’ all’interno del quale saranno raccontate le storie dei giovani che hanno deciso di non seguire le orme del padre.

La presenza pistoiese all’Expo Rurale Toscana è massiccia, con presenze anche al grande Mercato Campagna Amica e in tutte le altre iniziative targate Coldiretti.

[coldiretti pt]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento