AI DOMICILIARI L’ACCOLTELLATORE DI MONTECATINI

aggressione_coltelloPISTOIA-MONTECATINI. I Carabinieri precisano:

Si comunica che, a seguito dell’udienza in Tribunale tenutasi nella mattinata di ieri, 21 luglio, in relazione all’arresto per tentato omicidio e resistenza a Pubblico Ufficiale di cui al Comunicato precedentemente inviato alla stampa (vedi), è stato convalidato l’arresto.

Il legale dell’arrestato ha chiesto i termini a difesa e pertanto, in attesa di giudizio, l’imputato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Nell’occasione vorrei rammentare il contributo e l’importante collaborazione fornita dal personale della Polizia di Stato del Commissariato di Montecatini: gli agenti di Ps hanno coadiuvato l’Arma nel trarre in arresto il soggetto che era molto agitato ed aggressivo.

Ieri sui giornali (evidentemente quelli cartacei – n.d.r.) non è stata fatta menzione della collaborazione fra le due Forze di Polizia a competenza generale che invece è stata fondamentale per assicurare alla giustizia il predetto aggressore.

Sarei grato a tutti se nel riprendere la notizia per informare i lettori sull’esito del processo, fosse dato risalto a questa sinergia.

Capitano Giansaverio Alfieri

_____________

 

Non abbiamo difficoltà ad aderire alla richiesta del capitano Alfieri, sottolineando che la nostra testata aveva segnalato la sinergia fin da sùbito.

l.f.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento