AL VIA #INSIEMEPERGLISDG, LA CAMPAGNA DI PROMOZIONE PER UNO SVILUPPO EQUO E SOSTENIBILE

Oggi martedì 14 settembre dalle ore 9:30, nel Salone consiliare del Comune, l’avvio dei lavori con la viceministro degli Esteri Marina Sereni e il sindaco Matteo Biffoni. Alle 10.30 in piazza S.M. delle Carceri l’inaugurazione delle installazioni artistiche itineranti #2030IsNow e #SDGInAction. Alle 11 in Comune il seminario “C’è una Prato che coopera” a cura di Pin e Arco su alimentazione e sostenibilità

Tutto pronto per #InsiemepergliSDG

PRATO. Si terrà oggi martedì 14 settembre alle 9.30 nel Salone Consiliare del Comune la cerimonia d’apertura (sarà trasmessa anche in streaming sul canale youtube del Comune di Prato – https://governo.comune.prato.it/it/consiglio/streaming-sedute/pagina58.html) di #InsiemepergliSDG, la campagna promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, insieme a FAO, Commissione Europea, SDG Action Campaign delle Nazioni Unite, CIHEAM Iamb di Bari e Save the Children, e Prato per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (gli SDG) e sul lavoro della Cooperazione Italiana e dei suoi partner per il raggiungimento di tali obiettivi nel mondo post Covid19.

Oggi il via ufficiale della manifestazione alla presenza del sindaco Matteo Biffoni, degli assessori alla Cultura Simone Mangani e Ilaria Santi alla Pubblica Istruzione, Marina Sereni vice ministro del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Raffaela Milano Direttrice Programmi Italia-Europa per Save the Children.

Alle 10.30 l’inaugurazione delle installazioni artistiche itineranti #2030IsNow e #SDGInAction in piazza S.M. delle Carceri.

Alle 11 nel Salone Consiliare via al seminario “C’è una Prato che coopera” su vari temi correlati all’alimentazione e alla sostenibilità sul tema della cooperazione internazionale declinato a livello locale, a cura del PIN e di ARCO, con studenti in presenza e collegati via web: parteciperanno Stefano Ciuoffo, assessore alla Partecipazione e ai Rapporti con gli enti locali della Regione Toscana, Ilaria Bugetti, consigliera regionale della Regione Toscana, Ilaria Santi, assessore comunale all’Istruzione pubblica e alla cooperazione internazionale e Patrizia Pinelli, presidente del corso di laurea in Sviluppo sostenibile, cooperazione e gestione dei conflitti dell’ Università di Firenze.

Il logo

Ecco gli interventi:

  • 11.20 Il sistema Toscano di Cooperazione Internazionale e l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile di Elisa Marrocu – ARCO, unità su Sviluppo locale;
  • 11.30 Sviluppo ecosostenibile e innovazione produttiva, manageriale e commerciale di piccoli produttori agricoli in Libano di Stefano Baldini – Fondazione Giovanni Paolo II (in collegamento da Beirut);
  • 11.45 Apicoltura e piante officinali nei Territori Palestinesi: valutazione del progetto Bee the change di Marta Russo – ARCO, unità su Valutazione d’impatto;
  • 11.55 Agricoltura idroponica, innovazione e impresa sociale in Senegal di Camilla Guasti – ARCO, unità su Economia sociale; Lorenzo Giorgi – Bloom, Global Impact Network;
  • 12.10 Valutazione del progetto per rafforzare la resilienza ai cambiamenti climatici in Kenya di Federico Ciani – ARCO, unità su Sviluppo inclusivo;
  • 12.20 Un cacao “buono” ed equo per un cioccolato ancora più buono. Le produzioni in Togo e Ecuador di Daniela Tacconi – ARCO, unità su Innovazione circolare e commodity sostenibili e Matteo Belletti – ARCO, unità su Sviluppo locale;

Modera Leonardo Borsacchi – ARCO, unità su Innovazione circolare e commodity sostenibili

[comune di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email