AL VIA LA POTATURA DEGLI ALBERI IN VIALE ADUA

Si parte giovedì 24 novembre da Capostrada, condizioni meteo permettendo. Le operazioni riguarderanno circa settanta platani

Viale Adua, al via la potatura dei platani

PISTOIA. Da giovedì 24 novembre, condizioni meteo permettendo, in viale Adua sarà avviato un importante intervento di manutenzione del verde che proseguirà per alcune settimane. Si tratta della potatura di contenimento e alleggerimento di chioma di circa settanta platani che, sulla base della programmazione definita dall’ufficio Verde del Comune, sarà eseguita ricorrendo all’accordo quadro per la manutenzione del verde.

Gli interventi di potatura avranno inizio lungo il tratto nord del viale Adua, zona Capostrada, e proseguiranno verso sud. Nelle porzioni interessate dai lavori, saranno previsti divieti di sosta, restringimenti di carreggiata e sensi unici alternati.

Le operazioni di potatura si interromperanno a metà dicembre, così da non intralciare la viabilità nei giorni più prossimi alle festività natalizie e non interferire con l’illuminazione montata per l’occasione. Riprenderanno ad anno nuovo, procedendo verso via Macallè, e interesseranno complessivamente 290 platani.

«A seguito di una valutazione complessi6:00:24 PMva dello stato attuale del viale – sottolinea Alessio Bartolomei, assessore al verde –, dopo la rimozione delle piante malate, abbiamo deciso di intervenire anche su tutte le restanti piante con potature conservative che riducono i rischi di malattie delle piante medesime e che le rendano più compatibili con il contesto estremamente antropizzato, trafficato e urbanizzato nel quale si trovano. È uno sforzo economico enorme di cui ci siamo fatti carico fra mille difficoltà perché lo riteniamo davvero un intervento non ulteriormente deferibile.»

Modifiche alla viabilità

Per permettere l’esecuzione dei lavori, da giovedì 24 novembre fino al 16 dicembre, dalle 8 alle 16, con esclusione di sabato e festivi, in viale Adua la circolazione sarà parzialmente deviata sulla parte della carreggiata non interessata dal cantiere, mediante l’istituzione di un senso unico alternato regolato da movieri. I pedoni avranno a disposizione un percorso protetto.

Sul posto sarò presente la segnaletica di preavviso.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email