alia gestore unico. RIFIUTI, MANCA ANCHE IL PARERE DI AGLIANA

Tiziana Bellini, dirigente della ragioneria del Comune di Agliana
Tiziana Bellini, dirigente della ragioneria del Comune di Agliana

AGLIANA. Le nostre verifiche ci hanno permesso di sapere che il necessario “parere del revisore dei conti” (ad Agliana ce ne sono tre, coordinati dal dottor Narducci) non è stato ancora protocollato e qualcuno si chiede come faranno a redigerlo per la necessaria consultazione dei consiglieri.

Ma non è solo tale atto che manca, previsto dall’articolo 239, terzo comma, del Testo unico enti locali (Tuel) che definisce, tra le funzioni dei revisori dei conti, anche quella di verificare le “modalità di gestione dei servizi e proposte di costituzione o di partecipazione ad organismi esterni”.

Il Sindaco Mangoni, la Segretaria D'Amico, il Presidente Nerozzi
Il Sindaco Mangoni, la Segretaria D’Amico, il Presidente Nerozzi

A sole 24 ore dal Consiglio Comunale – che dovrà discutere al punto 7 il progetto di fusione del gestore unico “Alia Servizi Ambientali spa” – i consiglieri comunali di opposizione (niente rispondono quelli di maggioranza, come solitamente accade a Agliana) non hanno visto una parte dei documenti, solo promessi dalla responsabile del procedimento Tiziana Bellini.

In particolare, a mancare all’appello sarebbe proprio lo “schema di delibera”, che non è uno scherzo, vista la portata dell’approvazione pendente.

Inutile protestare, per il grave disguido, con i dipendenti comunali che alzano le mani al cielo. Parimenti sembra abbia fatto anche la Segretaria generale dei due Comuni (a scavalco di Montale e Agliana), Donatella D’Amico, che rinvia alla ragioneria.

Non resta che seguire i lavori e capire bene l’esito delle discussioni e le contestazioni per la grave falla d’impostazione della mozione-rifiuti: da osservare come, i due Comuni confinanti (Quarrata dice di essere a posto con il parere tecnico dei suoi revisori) avrebbero dovuto avere il medesimo regista per una istruttoria omogenea – appunto il Segretario Generale – che però non sembra aver assicurato la stessa copertura di atti.

[Alessandro Romiti]

Vedi anche:

Leggi anche:

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “alia gestore unico. RIFIUTI, MANCA ANCHE IL PARERE DI AGLIANA

Lascia un commento