ALLA “MAGIA” IL FOCUS SULLA “BANCA DELLA TERRA”

La locandina
La locandina

QUARRATA. Giovedì 12 novembre lo Sportello mobile Giovanisì per la provincia di Pistoia insieme allo Sportello mobile Giovanisì per la provincia di Prato in collaborazione con il Comune di Quarrata, presenteranno un Focus tematico Giovanisì su Banca della Terra, opportunità promossa all’interno del progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

L’incontro, che si inserisce all’interno della rassegna “Magia…d’autunno”, si terrà alle ore 15.30 presso le Scuderie di Villa La Magia a Quarrata – in via Vecchia Fiorentina I Tronco 63.

L’opportunità Banca della Terra sarà presentata da Simone Sabatini, referente dell’Ente Terre Regionali Toscane.

La Banca della Terra, misura inserita all’interno del progetto Giovanisì, è gestita per la Regione Toscana dall’Ente Terre Regionali Toscane e favorisce l’accesso ai terreni agricoli e forestali all’imprenditoria privata, in particolare dei giovani agricoltori.

Banca della Terra
Banca della Terra

Tra le varie opportunità, la Banca della Terra mette a disposizione i terreni incolti, abbandonati, quelli che non possono più essere coltivati o che vogliono essere ceduti del territorio, di proprietà privata o pubblica, ai giovani imprenditori per la loro valorizzazione e tutela. Per informazioni su Banca della Terra visita la pagina dedicata sul sito del progetto Giovanisì, visita la pagina dedicata sul sito del progetto Giovanisì.

  • Ingresso libero

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. Si articola in sei aree di intervento: Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare impresa, Lavoro, Studio e formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni per alcune delle opportunità elencate non c’è limite d’età per donne, svantaggiati e categorie protette. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani in Toscana. Info: www.giovanisi.it.

Per informazioni e contatti:

  • Sportello Mobile Giovanisì per la provincia di Pistoia

mail: pistoia.provincia@giovanisi.it

  • Sportello Mobile Giovanisì per la provincia di Prato

mail: prato.provincia@giovanisi.it

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento