ALLA SALA BANTI ARRIVA “SHAKESPEAROLOGY”, UN OMAGGIO AL BARDO

Un catalogo di materiali shakespeariani che danno voce al grande drammaturgo inglese “in persona”. L’appuntamento è per mercoledì 9 febbraio ore 21. Già aperte le prenotazioni

Shakespearology. ph. Francesco Niccolai

MONTEMURLO. Al teatro della Sala Banti (piazza della Libertà — Montemurlo) mercoledì 9 febbraio ore 21 la stagione di prosa continua con lo spettacolo “Shakespearology” con Woody Neri (regia Sotterraneo) . Un one-man-show, una biografia, un catalogo di materiali shakespeariani più o meno pop, un pezzo teatrale ibrido che dà voce al Bardo in persona e cerca di rovesciare i ruoli abituali: dopo secoli passati a interrogare la sua vita e le sue opere, finalmente è lui che dice la sua, interrogando il pubblico del nostro tempo.

«Abbiamo approfittato dei lunghi mesi di chiusura per rinnovare tutto l’impianto di aerazione all’interno della Sala Banti – afferma l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Dunque a Montemurlo si può scegliere di andare a teatro in piena sicurezza e vivere l’emozione sempre nuova delle rappresentazioni dal vivo».

INFORMAZIONI E BIGLIETTI — Per maggiori informazioni e prenotazioni email: salabantiprosa@gmail.com, telefono 3291958322 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12,30

Prezzi biglietti: intero 12 euro e ridotto 10 euro. Sono previste riduzioni per gli over 65, per i soci Coop, per gli iscritti al sistema bibliotecario, per gli abbonati alla stagione teatrale 2019-2020, per i possessori della Carta dello spettatore FTS. Necessario il greenpass rafforzato e la mascherina ffp2 indossata

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email