ALLA SAN GIORGIO LA STORIA DELLE NANOPARTICELLE IN VERSI

Nanoparticelle... in versi
Nanoparticelle… in versi

PISTOIA. Mercoledì 26 marzo, alle 17, nella sala Bigongiari della biblioteca San Giorgio sarà presentato il libro Menando con la rima la danza delle particelle elementari di Viviano Becagli, pubblicato dalla casa editrice Settegiorni di Pistoia nel 2013. L’iniziativa si inserisce nel ciclo di incontri “Leggere, raccontare, incontrarsi”, organizzati dalle biblioteche San Giorgio, Forteguerriana e dall’assessorato alla cultura del Comune, che dal 2008 si ripropone in due edizioni ogni anno, una autunnale e una primaverile.

Alla presentazione, insieme all’autore, interverranno Angelo Borchi, preside emerito dell’Istituto tecnico industriale “Silvano Fedi”, Chiara Caselli, insegnante dell’Istituto professionale “Luigi Einaudi”, Marco Gori, docente dell’Università degli studi di Siena, Andrea Vaccaro, teologo e Carlo Vezzosi, preside emerito dell’Istituto professionale per l’agricoltura e l’ambiente “Barone Carlo De Franceschi”.

Con un linguaggio asciutto e uno stile ironico, il libro di Becagli racconta in versi la storia delle nanoparticelle.

Viviano Becagli è stato professore di matematica e fisica nelle scuole medie superiori di Pistoia. Appartenente a una famiglia contadina della piana pistoiese, durante tutta la vita è stato in contatto con il mondo da cui proviene e ne ha studiato la storia, i costumi, la cultura. È autore di molti libri in cui si alternano e si esplicano le passioni che negli anni lo hanno accompagnato: per la scienza, per l’insegnamento e per il mondo contadino.

[balloni – uff. stampa comune pt]

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento