ALL’ACQUA (DAL TETTO) ANCHE IL COMUNE DI QUARRATA

Veduta aerea del Comune di Quarrata
Veduta aerea del Comune di Quarrata

QUARRATA. Non è solo il territorio ad essere sotto pressione a causa dell’acqua. Anche alcuni edifici comunali non sono da meno. Infiltrazioni d’acqua oltre che in biblioteca si stanno verificando anche sulla copertura del palazzo municipale di piazza della Vittoria, al terzo piano in corrispondenza del sottotetto.

Il funzionario Andrea Casseri parla infatti di presenza di “abbondanti infiltrazioni”. Non essendo però possibile verificarne la causa in maniera immediata “perché il tetto non è accessibile in sicurezza” il Comune si è affidato ad una ditta specializzata nel cosiddetto “tree climbing” (esecuzione di interventi in altezza) allo scopo di prendere visione della situazione e quantificare la spesa da sostenere per il ripristino delle normali condizioni di impermeabilità del tetto. Ciò per evitare di allestire i ponteggi “con un costo sproporzionato rispetto al reale valore dell’intervento da eseguire”.

Una domanda ci sorge spontanea: sarà dunque Simone Argentieri, l’esperto certificato di tree climbing, le cosiddette tecniche di arrampicata sugli alberi, ma anche speleologo e responsabile della Stazione Appenino toscano del Soccorso Alpino e speleologo, a valutare il danno e la quantificazione della spesa oppure si legheranno alcuni tecnici del Comune?

L’affidamento diretto all’esperto in interventi in altezza senza l’uso di ponteggi con l’impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediate funi comporterà una spesa complessiva di 610 euro (Iva compresa) che trova copertura finanziaria nel bilancio 2014 in corso di redazione nel capitolo “Prestazioni di servizio altri servizi generali manutenzione immobili”.

 

PER COMMENTARE:

 http://linealibera.info/come-registrarsi-su-linee-future/

OPPURE SCARICA:

 Registrarsi su «Linee Future»

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento