alloggi erp. FINO AL 14 GIUGNO LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Alla assegnazione in mobilità e alla successiva vendita di 26 alloggi possono partecipare nuclei familiari già assegnatari di case popolari da oltre 5 anni, che risiedono o che svolgono la propria attività lavorativa nel comune di Pistoia
Alloggi erp

PISTOIA. Fino a venerdì 14 giugno è possibile presentare la domanda per l’assegnazione in mobilità (attraverso una graduatoria) finalizzata alla vendita di 26 alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp) sfitti, anche oggetto di interventi di manutenzione straordinaria, che fanno parte del piano di vendita approvato dal consiglio comunale il 17 luglio 2018 (delibera n. 90).

Possono partecipare nuclei familiari già assegnatari di alloggi Erp da più di 5 anni, che risiedono o che svolgono la propria attività lavorativa nel comune di Pistoia e che intendono acquistare un alloggio Erp tra quelli in elenco tramite un’assegnazione in mobilità.

Il bando, nel quale sono indicati requisiti, documentazione necessaria e modalità di formazione e pubblicazione della graduatoria, sarà disponibile, insieme al modello di domanda, al modello per eventuali integrazioni o ricorsi e all’elenco degli alloggi Erp, sul sito internet istituzionale all’indirizzo www.comune.pistoia.it, oppure potrà essere ritirato a PistoiaInforma in piazza Duomo 13 (telefono 800-012146) da lunedì a venerdì (ore 9-13 e 15-18), sabato (9-13); Servizio Politiche di Inclusione Sociale in via Capitini 7 (telefono 0573- 371400) lunedì, mercoledì e venerdì (ore 9-12.30), martedì e giovedì (15.30-17.30); Spes Scrl (portineria) via del Villone 4 (telefono 0573- 50421) lunedì, martedì e venerdì (9-12.30), mercoledì dalle 9 alle 13, giovedì (9-12.30 e 15-17); Centro Interculturale in via dei Macelli 11 (telefono 0573-371368 oppure 0573-371369) lunedì e venerdì (ore 8.30- 12.30), martedì 8.30-17.30 con orario continuato, giovedì 8.30-14.30.

La domanda, debitamente compilata e con i documenti richiesti, dovrà essere presentata al protocollo del Comune oppure inviata a mezzo raccomandata A.R. o tramite pec all’indirizzo: comune.pistoia@postacert.toscana.it.

Per ulteriori chiarimenti sul bando e sulla compilazione della domanda è possibile contattare il servizio politiche di inclusione sociale al numero 0573-371400 per prendere un appuntamento.

[comune di pistoia]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email