amianto. TRIPI (PD): “L’UNICA STRUMENTALIZZAZIONE È QUELLA DI UGL”

Il capogruppo del Pd risponde al sindacato dell'Unione Generale del lavoro Metalmeccanici di Pistoia. "Ci sembra un bel gesto per i giovani che verranno tenere viva la memoria delle vittime di un dramma"
Walter Tripi

PISTOIA. [a.b.] “Se gli esponenti Ugl avessero letto la mozione e seguito le discussioni in commissione saprebbero che la proposta, ben accolta fin qui da consiglieri di maggioranza e minoranza, non è nostra ma la ripresa di una proposta del Centro Documentazione Marco Vettori, che si è ritenuto giusto raccogliere”.

Alle critiche sollevate dal sindacato Ugl di Pistoia risponde così il capogruppo del pd di Pistoia Walter Tripi a proposito della mozione all’ordine del giorno nel consiglio comunale di domani a Pistoia.

“Sempre se si fosse seguita la discussione, si saprebbe che mai e poi mai si è pensato questa mozione come una sostituzione dall’impegno su un tema così delicato e importante, su cui peraltro gli unici passi avanti sono stati portati avanti dai Governi di centrosinistra”-

“Si ritiene semplicemente un bel gesto, per i giovani che verranno, tenere viva la memoria delle vittime di un dramma. L’unica strumentalizzazione, purtroppo molto superficiale, è quella di Ugl. E ci dispiace molto, vista la natura unitaria della mozione”.

“Ci auguriamo —conclude Tripi —che il consiglio comunale si esprima positivamente sulla proposta del Centro Vettori”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “amianto. TRIPI (PD): “L’UNICA STRUMENTALIZZAZIONE È QUELLA DI UGL”

  1. Scrive Antonio Vittoria del sindacato dell’Unione Generale del lavoro Metalmeccanici di Pistoia:

    Il bel gesto lo potevano fare nel 2002 invece di negare il diritto alla salute dei lavoratori rifiutandosi di rappresentarli contro un’azienda che ha messo davanti gli interessi alla vita dei lavoratori.
    Ora è troppo tardi e se questo deve essere il loro “massimo” se lo possono risparmiare. Invito Tripi a mettersi in contatto con noi per presentargli personalmente alcuni lavoratori attivi ancora oggi in Hitachi che hanno le placche pleuriche. Tanto più che per la maggior parte si tratta di persone di area politica di sinistra.
    Di quale strumentalizzazione vogliamo parlare?
    Noi non neghiamo aiuto a nessuno perché la salute non ha colore.

Lascia un commento