amministrative agliana. LUCA BENESPERI È SINDACO

Un’ora e dieci dopo l’avvio dello spoglio arriva il risultato che vede Benesperi eletto a Sindaco della cittadina. Una vittoria che era nell’aria, data anche dal vento del cambiamento che soffia nella provincia
Il SIndco di Agliana, Luca Benesperi al seggio

AGLIANA.  Luca Benesperi è il Sindaco di Agliana. Questa mattina, si è recato al seggio alle 11 per esercitare il voto e ha dichiarato la sua soddisfazione per la modalità di svolgimento della campagna elettorale, condotta all’insegna della frequentazione dei cittadini per una comprensione più autentica dei problemi del territorio.

Nel momento, il Sindaco del cambiamento, si trova a festeggiare con i suoi amici e familiari alla sede del comitato elettorale in via F.lli Cervi dove sono arrivate le prime bottiglie di champagne per una straordinaria quanto giustificata sbornia postelettorale e da dove raccogliamo le notizie sulle chiusure delle sezioni.

La concitazione degli elettori è forte e non sono mancate le pulsioni di esultanza dopo le primi sette sezioni che vedevano Benesperi in vantaggio con una forbice del 5%; mentre scriviamo i conteggi sono in arrivo e il risultato di vantaggio che vede Benesperi in vantaggio di un centinaio di voti.

Il seggio di Spedalino si conferma rosso, senza suscitare alcuna sorpresa e nonostante che l’affluenza sia stata di poco superiore al 50% con un differenziale di circa 19 punti dalla tornata di quindici giorni fa: una delle sezione è andata in pareggio per i due candidati 270 pari.

Incredulo il conducente automobilista Andrea Acciai con l’intera truppa Pd

Adesso, il Sindaco del cambiamento avrà da procedere alla liturgia dell’insediamento del Comune, ma annuncia due giorni di riposo assoluto: lo comprendiamo, vista la fatica spesa nella campagna elettorale.

Il risultato finale è di 3591 per Benesperi contro 3318 di Vannuccini con una differenza di 273 voti.

Una sconfitta bruciante per il Pd, eccitato dal valore della bassa affluenza al voto: ci dicono che le truppe cammellate di Vannuccini hanno continuato fino all’ora di cena a sollecitare gli elettori del centro sinistra ad andare al seggio: una pressione inaudita, proporzionata alla inaudita gara di ballottaggio, evento mai registrato ad Agliana.

Adesso per Luca Benesperi che conosciamo perché consigliere comunale fin dal 2004 arriverà un duro lavoro di amministrazione ma ci ha detto che saranno prese delle misure di verifica del pregresso con l’apertura degli archivi per la fuoriuscita degli scheletri che sono accumulati in oltre 74 anni di monocolore alla conduzione della cittadina.

Alessandro Romiti
[alessandroromiti@linealibera.info]


Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email