amministrative montemurlo. ANCHE LA COLLINA AL CENTRO DEL PROGRAMMA DEL CENTROSINISTRA

Il candidato a sindaco: “Grande attenzione per svilupparne le potenzialità e creare nuovi posti di lavoro e dare sostegno all’imprenditoria agricola e alle nuove imprese del settore”
Simone Calamai

MONTEMURLO. Migliorare la viabilità, realizzazione di due grandi aree fruibili da parte di tutta la cittadinanza e nuova rete sentieristica. Anche la collina, che rappresenta due terzi del territorio montemurlese, al centro del programma del candidato a sindaco del centrosinistra di Montemurlo, Simone Calamai.

“Nel nostro programma elettorale – spiega Calamai – c’è la ferrea volontà di valorizzarla ancora, perché possa diventare un luogo sempre più fruibile da parte della comunità ma anche di turisti e visitatori, facendone conoscere il valore paesaggistico e ambientale”.

“In questa direzione – prosegue il candidato a sindaco del centrosinistra – miglioreremo la viabilità e anche la rete sentieristica, che consentirà a turisti e appassionati di fare trekking, godendosi le bellezze della natura”. “Abbiamo già messo in campo una grande attenzione nei confronti  dell’area industriale – prosegue Calamai – e, allo stesso tempo, vogliamo volgere lo sguardo anche all’area collinare.

Intanto con la realizzazione di due progetti importanti che la riguardano direttamente: il Campo solare, con area pic-nic e campeggio, e Casa Cave, un luogo destinato all’accoglienza”.

“In questo senso – conclude Calamai – vogliamo sviluppare ulteriormente le importanti potenzialità del nostro territorio, creando posti di lavoro e dando sostegno all’imprenditoria agricola e alle nuove imprese del settore che decidano di investire qui”.

[mt — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email