amministrative montemurlo. CALAMAI INCONTRA I COMMERCIANTI

Il candidato sindaco del centrosinistra ha partecipato ad una assemblea organizzata da Confesercenti Prato. “Tra le priorità del nostro programma elettorale per valorizzare ancora di più la città, il centro cittadino, i parcheggi, imposte comunali costanti ed eventi e manifestazioni organizzate in collaborazione con i commercianti”
L’incontro con i commercianti

MONTEMURLO. Il candidato a sindaco del centrosinistra di Montemurlo, Simone Calamai, ha incontrato lunedì 20 maggio, un gruppo di commercianti in un’assemblea organizzata da Confesercenti Prato.

“È stato un importante momento di confronto – spiega Calamai – molto utile per parlare dei progetti della città e dell’attenzione rivolta alla rete commerciale di Montemurlo. L’obiettivo, infatti, è quello di continuare a valorizzare la nostra città e anche la sua attrattività all’esterno, creando sempre nuove occasioni e possibilità”.

Durante l’incontro con i commercianti, sono state quattro le tematiche, parte integrante del programma elettorale di Simone Calamai e della coalizione a suo sostegno.

“Valorizzazione del centro cittadino – sottolinea il candidato a sindaco -, più spazio per parcheggi, controllo delle tariffe delle imposte comunali e organizzazione di eventi e manifestazioni in collaborazione con i commercianti”.

“Riguardo al centro della città – prosegue Calamai – vogliamo aumentare ulteriormente le dotazioni per migliorare ancora la qualità della vita dei montemurlesi, rendendo la città ancora più bella e curata, e, al tempo stesso, rendere Montemurlo ancora più attrattiva dal punto di vista turistico, così che sempre più persone vengano a scoprire le bellezze paesaggistiche ed eno-gastronomiche della nostra città”.

“Sul tema dei parcheggi – aggiunge Simone Calamai – lavoreremo per creare nuovi spazi per far sì che sempre più persone trovino più facilmente un luogo in cui parcheggiare l’auto”.

E poi la volontà di agire sulle tariffe delle imposte comunali, dove possibile, per aiutare le attività presenti. “Prima tra tutte la Tari – afferma Simone Calamai – già ridotta quest’anno, per i negozi, dell’1,5%. E in questa direzione, proprio per agevolare l’importante lavoro delle attività commerciali, vogliamo proseguire”.

Infine l’organizzazione di iniziative e manifestazioni pubbliche in collaborazione anche con i commercianti.

“Anche attraverso gli eventi valorizzeremo Montemurlo – conclude Simone Calamai – . Lavoreremo con grande impegno ed entusiasmo per creare sempre più occasioni d’incontro e aggregazione e attrarre così sempre più cittadini, visitatori e turisti, a Montemurlo”.

[mt — calamai sindaco]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email