amministrative montemurlo. IL PARTITO SOCIALISTA ITALIANO SOSTIENE SIMONE CALAMAI

Il candidato a sindaco del centrosinistra: “Un ulteriore contributo per rappresentare le diverse sensibilità della comunità montemurlese”
Simone Calamai e Luigi Cubeddu

MONTEMURLO. Anche il Partito socialista italiano sostiene la candidatura di Simone Calamai a sindaco del Comune di Montemurlo. “Simone Calamai — afferma Alessandro Michelozzi, segretario provinciale del Psi — è garanzia di continuità ed evoluzione rispetto all’importante lavoro svolto dal sindaco uscente Mauro Lorenzini in questi ultimi dieci anni, come evidenziano anche gli indicatori riferiti alle imprese e all’occupazione”.

I socialisti contribuiranno alla campagna elettorale riconoscendosi nella candidatura di Luigi Cubeddu, 61 anni, candidato consigliere della lista civica “Amare Montemurlo – Calamai Sindaco”.

“Sono contento anche del sostegno del Psi – commenta il candidato a sindaco del centrosinistra – , un ulteriore, importante contributo, che rientra nella mia intenzione di creare una coalizione il più ampia possibile, in grado di rappresentare  al meglio le diverse sensibilità della comunità montemurlese”.

“Luigi Cubeddu — conclude il segretario provinciale del Psi—- è stato consigliere comunale SDI negli anni dal 2004 al 2009 e ha mantenuto, in questi anni, il suo impegno nel volontariato sociale. Adesso si candida, come indipendente, nella lista “Amare Montemurlo – Calamai Sindaco”, per tornare di nuovo a rappresentare le istanze dei montemurlesi e mantenendo, con il Psi, un legame fondato su storie e valori comuni”.

[mt — calamai sindaco]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email