amo pistoia. NON AMO MANCATI INVESTIMENTI NEI PAESI DI MONTAGNA

Alessandro Sabella

PISTOIA. Dopo un incontro avvenuto con i cittadini di Pracchia nei giorni scorsi, il candidato sindaco della Lista Civica “Amo Pistoia”, Alessandro Sabella, traccia quella che è una delle sue proposte per ridare slancio all’economia ed al turismo dei paesi della nostra montagna lasciati, oramai, troppo soli.

«A Pracchia – afferma Alessandro Sabella – ogni anno con la presenza della sorgente dell’Acqua Silva vengono riempite milioni di bottiglie. Non tutti forse sanno che il Comune, per l’acqua che l’azienda estrae, riceve circa 100.000 euro.

Una volta eletto sindaco di Pistoia farò in modo che una percentuale intorno al 10-15% sia riportata dal Comune su quel territorio in termini di servizi e di benefici in favore di Pracchia, Frassignoni o Orsigna.

Questo, oggi, non avviene perché non esiste nessuna convenzione scritta e quindi il Comune incassa ed al territorio di Pracchia non ritorna niente. Nonostante i numerosi problemi che attanagliano la nostra montagna, sono dell’idea che Pracchia può avere tutto per rilanciarsi: posti letto, la stazione ferroviaria. Specialmente nel periodo estivo bisogna farci tornare i ragazzi con i campi estivi e, se ci tornano loro, arrivano poi anche le famiglie».

[amo pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento