ANCHE A PISTOIA BORRACCE GRATIS A TUTTI I BAMBINI DI PRIMA ELEMENTARE

Saranno settecentocinquanta le borracce distribuite nelle scuole del Comune di Pistoia ai bambini di prima elementare
Nella foto il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, l’assessore all’Educazione e Formazione Alessandra Frosini, l’assessore alle Politiche ambientali Gianna Risaliti, l’assessore alla Gestione delle partecipate Margherita Semplici e il presidente di Publiacqua Lorenzo Perra

PISTOIA. Settecentocinquanta borracce distribuite nelle scuole del Comune di Pistoia ai bambini di prima elementare.

È l’iniziativa di Publiacqua “L’Acqua del sindaco arriva nelle scuole” che il Comune di Pistoia ha voluto sostenere, in particolare con il Servizio Educazione e Istruzione per la valenza educativa dell’operazione. Le borracce verranno distribuite dal Comune in 28 scuole a partire dalla prossima settimana, non appena avrà inizio il nuovo anno scolastico.

L’iniziativa è stata presentata dal sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, dall’assessore all’Educazione e Formazione Alessandra Frosini e dal presidente di Publiacqua Lorenzo Perra.

Le borracce saranno distribuite ai bambini delle scuole elementari

La distribuzione ha una forte valenza ambientale, che va nella direzione di un mondo sempre più “plastic free”, e unisce questo messaggio alla promozione della bontà e sicurezza dell’acqua del pubblico acquedotto.

Insomma, più acqua del rubinetto vuol dire anche meno plastica e quindi rispetto per l’ambiente e per il futuro di questo pianeta di cui tutti, anche mutando le nostre piccole abitudini quotidiane, siamo chiamati a farci carico.

Il Comune di Pistoia ha deciso di aderire subito all’iniziativa grazie al lavoro svolto dal Servizio Educazione e Istruzione.

Da settembre ogni bambino che inizierà il suo percorso scolastico avrà a disposizione una borraccia che, al pari di zaino e astuccio, potrà diventare uno strumento di “lavoro” quotidiano da utilizzare per avere sempre a disposizione, grazie anche ad un comodo moschettone, la propria acqua del rubinetto con cui dissetarsi. L’iniziativa sarà ripetuta anche il prossimo anno, sempre per le classi prime.

Nella foto il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, l’assessore all’Educazione e Formazione Alessandra Frosini, l’assessore alle Politiche ambientali Gianna Risaliti, l’assessore alla Gestione delle partecipate Margherita Semplici e il presidente di Publiacqua Lorenzo Perra.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email