ANCHE IL SINDACO FARÀ IL TIFO PER GLI ALUNNI DELLE FROSINI

Il Sindaco Bertinelli e l’Assessore Becheri alle Frosini
Il Sindaco Bertinelli e l’Assessore Becheri alle Frosini

PISTOIA. Ieri, martedì 3 marzo, il sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli, insieme all’assessore alla cultura e all’istruzione Elena Becheri e accompagnato dalla dirigente scolastica Cristiana Baldi, ha fatto visita alle scuole primarie Frosini per portare il sostegno dell’Amministrazione e dell’intera città ai circa cinquanta bambini delle classi 5.a A e 5.a B, che il 6 e il 7 marzo andranno a Milano alla finale nazionale della “First Lego League”, il campionato mondiale di scienza e robotica che coinvolge in un’unica categoria ragazzi dai 9 ai 16 anni.

Il sindaco ha sottolineato come grazie all’ impegno, al lavoro di squadra e alla competenza degli insegnanti i bambini abbiano già raggiunto un traguardo straordinario, classificandosi primi tra tutte le classi del centro-nord Italia.

“La ricompensa per una cosa ben fatta – ha detto, citando Ralph Waldo Emerson – è di averla fatta”. Ed in vista delle finali nazionali a Milano ha espresso il sostegno di tutta la città: “Da Pistoia faremo il tifo per voi!”.

La squadra di robotica della scuola Frosini, la Miccorobokids, lo scorso 21 febbraio ha battuto tutte le squadre provenienti dall’Italia centro-settentrionale, conquistando così la possibilità di gareggiare per il titolo italiano della First Lego League, che sarà assegnato ai vincitori delle competizioni ospitate, questo fine settimana, negli spazi della Fabbrica del Vapore, a Milano.

Bertinelli con i bambini delle Frosini
Bertinelli con i bambini delle Frosini

Ad accompagnare i circa cinquanta bambini delle due classi quinte, saranno i genitori e gli insegnanti di classe Anna Paola Spada, Roberta Bucci e Lucia Antenori e i docenti referenti del progetto di robotica Stefano Matteoni, Chiara Giorgetti, Marcella Gioffredi e Nadia Tesi. Le quattro squadre vincitrici della competizione nazionale avranno poi la possibilità di partecipare alla finale mondiale di St. Louis (Usa).

Il laboratorio di robotica viene sviluppato nel corso di tutto l’anno scolastico come un’attività formativa con una forte valenza didattica e pedagogica. Il progetto di questo anno scolastico è stato reso possibile anche grazie al contributo di alcuni sponsor (Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Conad, Ecm, Fondazione Giorgio Tesi Onlus, Teknedil).

Stamattina il sindaco Samuele Bertinelli ha voluto cogliere l’occasione dell’incontro previsto con le quinte delle Frosini, per far visita a tutta scuola, entrando in ogni classe e trattenendosi in ciascuna a parlare con i bambini.

[quilici – portavoce sindaco pt]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento