ANCI TOSCANA, NOVITÀ NEL DIRETTIVO E NELLE ARTICOLAZIONI TEMATICHE

Ieri le nuove nomine. Alessandro Ghinelli (Arezzo) vicepresidente. Il sindaco di San Marcello Piteglio Luca Marmo si occuperà delle politiche della Montagna mentre Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia del Personale degli enti locali;
La riunione del direttivo

FIRENZE. Importanti novità nel comitato direttivo e nelle articolazioni tematiche di Anci Toscana, l’associazione regionale dei Comuni.

Le ha decise ieri mattina il comitato direttivo, presieduto dal presidente e sindaco di Prato Matteo Biffoni, che si è riunito nella sede fiorentina dell’associazione.

Nel direttivo entrano cinque sindaci: Alessandra Biondi di Civitella Paganico; Luca Marmo di San Marcello-Piteglio; Luca Menesini di Capannori (nonchè presidente della Provincia di Lucca); Sandra Scarpellini di Castagneto Carducci; Alessandro Ghinelli di Arezzo, che è stato anche nominato vicepresidente.

Alle riunioni del direttivo sarà invitato anche il sindaco di Agliana Giacomo Mangoni, coordinatore di Anci Giovane.

Per quanto riguarda le deleghe di settore, le novità da segnalare sono le designazioni di Luca Marmo, sindaco di San Marcello-Piteglio, per le Politiche per la montagna; Federico Ignesti, sindaco di Scarperia-San Piero, per Unioni, fusioni e gestioni associate; Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia, per Personale degli enti locali; Alessandro Del Dotto, sindaco di Camaiore, per Infrastrutture e mobilità; Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, per Politiche del mare e demanio marittimo; Francesco De Pasquale, sindaco di Carrara, per le Cave; Alessandro Rossi, sindaco di Montepulciano, per Agricoltura e sviluppo rurale; Davide Baroncelli, sindaco di Tavarnelle Valdipesa, per la Caccia; Alessio Falorni, sindaco di Castelfiorentino, per la Cooperazione internazionale.

Anci Toscana

Su proposta del sindaco di Livorno Nogarin, è stato istituito il settore Parchi ed aree verdi, che presto avrà il suo coordinatore. E’ stato inoltre creato un nuovo progetto speciale: quello sull’Economia circolare, affidato al sindaco di Rosignano Alessandro Franchi.

“Si tratta di una riorganizzazione necessaria, che non solo tiene conto dei cambiamenti dopo l’ultima tornata delle elezioni amministrative, ma che si fonda sugli equilibri istituzionali, territoriali, politici e di genere – spiega il presidente Biffoni – Le novità sono state condivise all’unanimità e siamo certi di aver fatto un buon lavoro, per potenziare e rendere ancora più efficace l’impegno di Anci Toscana a fianco dei Comuni e dei cittadini”.

Ricordiamo che le nuove nomine sono state fatte in virtù delle ultime modifiche statutarie (anche relative all’integrazione fra le associazioni), che rendono possibile inserire fino ad altri sette componenti. Lo Statuto prevede che l’integrazione del direttivo avvenga per cooptazione da parte del direttivo stesso, su proposta del presidente e può essere fatta anche in momenti diversi.

Ecco il nuovo direttivo:

Presidente

Matteo Biffoni, sindaco di Prato

Vicepresidente vicario

Sergio Chienni, Sindaco di Terranuova Bracciolini

Vicepresidenti

Filippo Nogarin Sindaco di Livorno

Claudio Scarpelli Sindaco di Firenzuola

Alessandro Ghinelli Sindaco di Arezzo

Membri

Giordano Ballini Sindaco di Villa Basilica

Francesco Casini Sindaco di Bagno a Ripoli

Pierandrea Vanni Vicesindaco di Sorano

Lucilla Galeazzi Consigliere Comunale di Comano

Cristina Giachi Vicesindaco di Firenze

Massimo Giuliani sindaco di Piombino

Simone Millozzi Sindaco di Pontedera

 Piero Lunardi Sindaco di Serravalle Pistoiese

Benedetta Squittieri Assessore di Prato

Bruno Valentini Sindaco di Siena

Romina Proietti Consigliere Comunale di Fucecchio

Nicola Landucci Consigliere comunale di Monteverdi Marittimo

Alessandra Biondi Sindaco di Civitella Paganico

Luca Marmo Sindaco di San Marcello Piteglio

Luca Menesini Sindaco di Capannori e Presidente della Provincia di Lucca

Sandra Scarpellini Sindaco di Castagneto Carducci 

Simone Gheri Direttore Anci Toscana

Ecco le articolazioni complete:

Assetti istituzionali e politiche dell’innovazione

Responsabile: Nicola Landucci, Assessore Monteverdi Marittimo (PI)

Politiche per la montagna: Luca Marmo, Sindaco San Marcello Piteglio (PT)

Piccoli comuni e valorizzazione dei borghi storici: Cristian Menghetti, Sindaco Palazzuolo Senio (FI)

Unioni, fusioni e gestioni associate: Federico Ignesti, Sindaco Scarperia San Piero

E-Government e innovazione: Benedetta Squittieri, Assessore Comune di Prato

Polizia locale e politiche della sicurezza: Francesco Raspini, Assessore Comune Lucca

Protezione Civile: Paolo Masetti, Sindaco Montelupo Fiorentino

Finanza Locale, personale e organizzazione

Responsabile: Francesco Casini, Sindaco Bagno a Ripoli (FI)

Fiscalità locale e tributi: Giordano Ballini, Sindaco Villa Basilica (LU)

Personale enti locali: Alessandro Tomasi, Sindaco Pistoia

Governo del Territorio e mobilità

Responsabile: Sergio Chienni, Sindaco Terranuova Bracciolini (AR)

Politiche per la ERP e Progettazione Europea: Luca Menesini Sindaco Capannori (LU)

Lavori Pubblici: Claudio Scarpelli, Sindaco Firenzuola (FI)

Porti: Filippo Nogarin, Sindaco Livorno

Infrastrutture e mobilità: Alessandro Del Dotto, Sindaco Camaiore (LU);

Trasporto pubblico locale: delega mantenuta dal Presidente

Edilizia: Giacomo Trentanovi, Sindaco Barberino Val d’Elsa (SI)

Ambiente

Responsabile: Massimo Giuliani, Sindaco Piombino (LI)

Rifiuti: Sandro Fallani, Sindaco Scandicci (FI)

Politiche del mare e demanio marittimo: Giorgio Del Ghingaro, Sindaco Viareggio (LU)

Politiche termali: Emiliano Spanu, Sindaco Rapolano Terme (SI)

Forestazione e Usi civici: Marcello Giuntini, Sindaco Massa Marittima (GR)

Energie rinnovabili e progetti per il risparmio energetico: Francesco Limatola, Sindaco Roccastrada (GR)

Cave: Francesco De Pasquale, Sindaco Carrara

Geotermia: Emiliano Bravi, Sindaco Radicondoli (SI)

Sviluppo economico, Turismo, Cultura, lavoro, formazione

Responsabile: Bruno Valentini, Sindaco di Siena

Attività Produttive/Commercio: Alessandro Ghinelli, Sindaco di Arezzo (AR)

Agricoltura e sviluppo rurale: Alessandro Rossi, Sindaco Montepulciano (SI)

Caccia: Davide Baroncelli, Sindaco Tavarnelle Valdipesa (FI)

Turismo e marketing territoriale: Francesca Basanieri, Sindaco di Cortona (AR)

Politiche culturali: Pierandrea Vanni, Vicesindaco di Sorano (GR)

Lavoro e formazione: Alessandro Polcri, Sindaco di Anghiari (AR)

Welfare, Scuola, Sanità, Diritti di cittadinanza e Cooperazione

Responsabile: Cristina Giachi, Vicesindaco Firenze

Welfare, Politiche sociali e servizi alla persona: Sandra Capuzzi, Assessore Comune di Pisa

Sport: Damiano Sforzi, Vicesindaco Sesto Fiorentino (FI)

Politiche giovanili: Giacomo Mangoni, Sindaco Agliana (PT)

Legalità: Andrea Casamenti, Sindaco Orbetello (GR)

Scuola e politiche dell’infanzia: Donatella Fantozzi Assessore Comune di Collesalvetti (LI)

Sanità: Simone Millozzi, Sindaco Pontedera (PI)

Immigrazione e Accoglienza: Sara Funaro, Assessore Comune Firenze

Servizio Civile, Parità di genere: Lucilla Galeazzi, Consigliere Comunale Comano (MS)

Associazionismo e Terzo settore: Romina Proietti Consigliere comunale Fucecchio (FI)

Cooperazione internazionale: Alessio Falorni, Sindaco Castelfiorentino (FI)

Partecipazione e beni comuni: Emiliano Fossi, Sindaco Campi Bisenzio (FI)

Progetti speciali:

Economia circolare: Alessandro Franchi, Sindaco Rosignano, Presidente Provincia Livorno (LI)

Uffici postali e multifunzionalità: Giovanni Capecchi, Sindaco Montopoli Val d’Arno (PI)

Politiche per anti-violenza di genere: Eleonora Ducci Sindaco Talla, Vicepresidente Provincia Arezzo

Politiche e coordinamento iniziative contro le ludopatie ed il bullismo: Simona Neri, Sindaco Pergine Valdarno (AR)

Valorizzazione dei prodotti tipici: Vittorio Gabbanini, Sindaco San Miniato (FI)

Sistema degli spettacoli dal vivo: Giacomo Cucini, Sindaco Certaldo (FI)

Politiche per il contrasto al dissesto idrogeologico: Maurizio Verona, Sindaco di Stazzema (LU)

Sulla scorta del modello di ANCI nazionale, vi sono poi quattro articolazioni obbligatorie previste dallo Statuto:

Consulta dei Piccoli Comuni – Coordinatore Cristian Menghetti, Sindaco di Palazzuolo sul Senio (FI)

Coordinamento delle Unioni dei Comuni – Nicola Landucci, Assessore di Monteverdi Marittimo (PI). Tali due articolazioni si sono riunite sempre in via congiunta, così come a livello nazionale.

Coordinamento Anci Giovani: Giacomo Mangoni, Sindaco Agliana (PT)

Conferenza dei Consigli Comunali: Michele Lombardi, Presidente Consiglio Comunale Ponsacco (PI)

[anci toscana]

 

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento