anpi. “NON VENDETE I CALENDARI CELEBRATIVI DI BENITO MUSSOLINI”

Dopo Arezzo e Viareggio anche a Pistoia l'Anpi si appella agli edicolanti
Il calendario 2019

PISTOIA. È di pochi giorni fa la notizia che l’Anpi di Arezzo e di Viareggio hanno chiesto ai rivenditori di giornali di non vendere calendari e gadget celebrativi della figura di Mussolini e del ventennio fascista.

Con sconcerto abbiamo potuto constatare che anche nelle edicole della nostra provincia è posta in vendita tale merce, sia pure senza grande risalto.

Invitiamo gli edicolanti a non esporre un prodotto che contravviene alle leggi Scelba e Mancino e a provvedere alla sua totale restituzione nei termini pattuiti col distributore, per non rendersi complici del reato di apologia di fascismo e per non offendere i principi della nostra Costituzione, nata in seguito alla sconfitta della dittatura mussoliniana.

La Segreteria Anpi di Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento