appuntamenti. PRUNETTA TRIBUTE FESTIVAL

Prima edizione per Prunetta Tribute Festival

SAN MARCELLO — PITEGLIO. Su iniziativa dell’associazione Pro Loco presso il campo sportivo di Prunetta da giovedì 3 a domenica 6 agosto si terrà Prunetta Tribute Festival, quattro giornate dedicate allo spettacolo con buona musica ed allegria.

Il programma prevede ogni sera con inizio alle ore 21,30 un concerto. Aprono il festival giovedì 3 agosto i Pink Space.

La tribute band dei Pink Floyd farà tappa sulla montagna pistoiese con uno spettacolo che si annuncia come una unione di musica, luci ed immagini. “Come nello stile dei leggendari Pink Floud cui umilmente facciamo il nostro tributo — spiegano dalla band originaria di Lamporecchio —  proporremo un viaggio all’insegna del light show che partendo dalla psichedelia miscellerà ad essa il progressive rock, l’hard rock e il blues”.

La band formatasi nell’autunno del 2015 è composta da: Cristiano Giraldi (voce, chitarra acustica); Luciano Biondi(chitarra elettrica, acustica e lap steel); Leonardo Romeo (tastiere e cori); Giacomo Cinelli: tastiere (cori e programming); Francesco Gabbanini (basso e cori); Sinibaldo Coppini (batteria).

Venerdì 4 agosto si esibiranno a Prunetta i Brain/Shake- Tribute band Ac Dc. Il gruppo fiorentino Brain Shake si è formato nel 2008 ed è costituito da Maurizio “Pinolo” Muratori (voce), Danilo”Dany” Bacherini (chitarra solista), Alberto “Mr. Dry” Secchi (chitarra ritmica, voce), Andrea “Ace” Bartolini (basso, voce), Michele “Mike” Fanfani (batteria).

La Combriccola del Blasco

Il nome della band deriva dal titolo di un brano degli Ac/Dc contenuto nell’album Flick Of The Switch che gli Ac/Dc hanno pubblicato nel 1983. Uno spettacolo che vuole riproporre la grinta degli australiani non dimenticando la parte visiva e scenica degli show.

Sabato 5 agosto sarà la volta de La Combriccola del Blasco, una delle più longeve tribute band di Vasco Rossi. Attualmente La Combriccola del Blasco è un marchio registrato a livello nazionale e manda in scena dagli 80 ai 100 concerti ogni anno in giro per tutta la penisola.

“Questo risultato — si legge sul sito della band — è il frutto di impegno, di una voce solista (Adams Paoletti) molto vicina a quella del rocker di Zocca, di una passione e di una band, definita dal leader stesso, oltre che dal pubblico, grande e professionale. C’è da sottolineare la tenacia e la capacità direttiva di Adams, che ha saputo coordinare impeccabilmente questo tipo di spettacolo, riuscendo a coinvolgere il pubblico non in un’imitazione, bensì in una condivisione della passione per Vasco e per la sua musica”.

Oltre alla voce solista, la band attuale è composta da Federico Taddei alla batteria; Giacomo Parretti alle tastiere e cori; Massimo Nuti, figlio d’arte, alla chitarra e cori; Claudia Natili, che conta partecipazioni in studio con Umberto Tozzi e live con Dik Dik e Renato Zero, al basso; Mario Ramunni, chitarrista, attualmente operativo nella composizione di musica da film e con trascorsi live assieme ai Gemelli Diversi.

Domenica 6 agosto infine il festival propone alle ore 16 lo spettacolo col mago Stefano e alle 21,30 la Quadriglia. Ogni sera gli stand gastronomici apriranno alle ore 18 ed offriranno: panini, crepes, patatine, cocomero ed altro.

Info 3495085698

[ Andrea Balli ]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento