APRE IL SECONDO HUB VACCINALE AL PELLEGRINAIO NOVO IN PIAZZA DELL’OSPEDALE

Sarà attivo da domani giovedì 6 maggio con apertura su tre turni dalle 8 alle 22. Saranno somministrate 1080 dosi al giorno

Punto vaccinale al Pellegrinaio (Fonte foto Asl Toscana Centro)

PRATO. Apre il secondo Hub vaccinale nella Sala del Pellegrinaio Novo dell’ex Misericordia e Dolce in piazza dell’ospedale.

Sarà attivo dalle 8 di giovedì 6 maggio ed affiancherà nella campagna vaccinale Covid-19 il Centro Pegaso di via galcianese ed i presidi territoriali di Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano, Vaiano e Vernio.

L’apertura del secondo hub pratese è stata possibile grazie alla collaborazione delle Associazioni di Volontariato (Misericordia, Croce Rossa e Pubblica Assistenza) che hanno aderito ad un Avviso di Manifestazione di Interesse dell’Azienda Sanitaria.

Le vaccinazioni saranno garantite con personale medico, infermieristico ed amministrativo messo a disposizione dall’Azienda Sanitaria e dalle predette Associazioni di Volontariato.

Gli spazi del Pellegrinaio Novo, adibito a Sala conferenze, sono stati completamente riorganizzati in modo funzionale per effettuare la vaccinazione e permettere il potenziamento delle somministrazioni di dosi. Nel nuovo Hub saranno somministrati, compatibilmente alla disponibilità dei vaccini, 1080 dosi al giorno con una organizzazione su tre turni per assicurare l’apertura dalle ore 8 alle 22 tutti i giorni.

I parcheggi disponibili

A disposizione tre postazioni per la registrazione e le procedure di accettazione, tre postazioni per l’accoglienza, una sala di attesa, sei box per la somministrazione del vaccino, uno spazio osservazione ed una sala attrezzata per eventuali emergenze.

Il personale sanitario dell’Hub sarà supportato dai volontari delle Associazioni per l’accoglienza all’ingresso ed all’uscita dalla struttura.

Nelle vicinanze del nuovo centro vaccinale sono a disposizione i parcheggi auto di piazza Ebensee (a pagamento) e di via C.Colombo (gratuito). All’ingresso di piazza dell’ospedale sono inoltre a disposizione 5 posti auto per disabili.

L’Azienda sanitaria raccomanda di presentarsi dieci minuti prima dell’appuntamento e di rispettare l’orario in modo da garantire una corretta organizzazione dell’attività vaccinale. Soltanto le persone che hanno difficoltà di deambulazione o soggetti fragili possono essere accompagnate all’interno della struttura. Per effettuare la registrazione è necessario presentarsi con un documento di identità e la tessera sanitaria.

Nei punti vaccinali dell’area pratese, alla data del 2 maggio scorso sono state somministrate oltre 70.000 dosi di vaccino (48.473 prime dosi e 21.537 seconde dosi), di cui 13.126 presso l’Ospedale Santo Stefano e 15.040 presso l’Hub Pegaso 2.

[asl toscana centro]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email