apriti chiostro. RISCOPRIRE PIER VITTORIO TONDELLI: VITA, OPERE E LETTURE

Appuntamento mercoledì 6 luglio alle 21.15 nel giardino del Casone dei Bardi

Pier Vittorio Tondelli

VERNIO. Riscoprire Pier Vittorio Tondelli: vita e opere e letture a trent’anni dalla morte. È questo l’affascinante tema della terza serata di “Apriti Chiostro” il cartellone culturale 2022 di Vernio al fresco del giardino del Casone dei Bardi.
Mercoledì 6 luglio alle 21,15 va in scena la serata dedicata ad uno degli autori più importanti della letteratura postmoderna. Pier Vittorio Tondelli nasce a Correggio e si dedica fin da giovane all’attivismo culturale, frequenta prima il liceo classico e poi il DAMS. Raggiunge la notorietà nel 1980 con la pubblicazione di “Altri libertini”; morirà prematuramente nel 1991.
Alla serata partecipano Enos Rota (scrittore e amico di Tondelli), Alan Pona (linguista e responsabile cultura Arci Gay Prato – Pistoia l’Asterisco) e Gionni Voltan (regista e attore teatrale). Modera Marco Saccardi (storico e consigliere comunale di Vernio). Nel corso della serata saranno letti alcuni brani tratti dai romanzi “Altri libertini” e “Camere separate”.
L’evento è a cura di Arci Gay Prato – Pistoia l’Asterisco.
Il successivo appuntamento di Apriti Chiostro è per venerdì 15 luglio, con la presentazione dell’appendice fotografica del volume “San Quirico, un paese e la sua gente”.
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria registrandosi nella sezione Prenotazione eventi su www.visitvalbisenzio.it. Info lun-ven, ore 9-13 telefonando ai numeri 0574 – 931065/931264; mail eventi@bisenzio.it

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email