AREA SGAMBATURA GIARDINI VIA WANGEN, TERMINATE LE OPERE DI AMPLIAMENTO E ADEGUAMENTO

Installato anche un nuovo punto acqua e delle panchine oltre a 6 nuove alberature. L’assessore Cristina Sanzò: “Un intervento richiesto da tempo da parte dei cittadini”

Via Wangen a Prato

PRATO. Sono terminate le opere di ampliamento e raddoppio dell’area sgambatura cani nei giardini di via Wangen. L’intervento è consistito nella realizzazione di una ulteriore area, sempre di forma rettangolare, da adibire allo sgambamento di cani di piccola taglia arretrando leggermente l’area esistente.

È stata realizzata una nuova rete metallica ed è stato installato un cancello carrabile di accesso che consentirà anche l’ingresso ai mezzi deputati al taglio erba. La nuova area di sgambatura è stata dotata di un nuovo punto acqua e di nuove sedute.

Per risolvere il problema di carenza di ombreggiatura sono state piantumate 6 nuove alberature ad alto fusto tipo Celtis Australis e sono state potate le alberature esistenti.

L’intervento ha avuto un costo di 8 mila euro.

“Si tratta di un intervento richiesto da tempo da parte dei cittadini — afferma l’assessore alla Città Curata Cristina Sanzò — e con questo andiamo a rispondere alle esigenze dei frequentatori, suddividendo gli spazi per animali di piccole e grandi dimensioni, in attesa della riqualificazione che a breve avverrà in tutta l’area con il finanziamento legato al Piu”.

[comune di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email