ARS GENIUS, DA SETTEMBRE APRIRÀ LA SCUOLA MEDIA BILINGUE

Sabato 21 gennaio open day per conoscere il metodo di studio. Le iscrizioni sono già aperte. Si studieranno italiano, inglese, cinese e una quarta lingua a scelta fra spagnolo e tedesco

Lo staff scolastico di Ars Genius

PRATO. Una scuola media paritaria bilingue nei locali di Ars Genius. È quanto aprirà da settembre nell’istituto di via delle Fonti 274 a Prato, che già può contare su un’offerta completa di classi all’infanzia (Dreamers’ Nook) e alla primaria. La decisione di estendere il percorso bilingue alle medie è stata presa per dare continuità nel metodo di insegnamento a tutti quei bambini che hanno intrapreso il percorso di studi in italiano, inglese e cinese già dall’infanzia e dalla primaria.
Le prime iscrizioni di studenti alla prima media sono già state effettuate. E per dare a tutte le famiglie la possibilità di scoprire l’offerta formativa e i locali innovativi di Ars Genius è stato organizzato uno specifico open day, in programma sabato 21 gennaio, dalle 9 alle 17, in via delle Fonti.

Per partecipare è consigliata la prenotazione attraverso il modulo on line presente sul sito www.arsgenius.it, ma in alternativa ci si potrà anche direttamente presentare a scuola.
Se nella primaria il percorso bilingue prevede lo studio delle materie in italiano, inglese e cinese, dalle medie si inserirà anche una quarta lingua: lo spagnolo o il tedesco. Non solo. Alla fine dell’anno scolastico verranno effettuati esami di lingua e di strumenti musicali così da certificare il livello raggiunto dagli studenti.

Una certificazione internazionale rilasciata dal London Trinity College, uno dei principali enti certificatori di lingua, musica e arti performative a livello mondiale. La scelta di appoggiarsi al London Trinity College deriva dalla volontà di volere fare certificare a un ente indipendente esterno i progressi degli studenti. Inoltre sarà possibile anche sostenere l’esame di certificazione linguistica italiana per tutti gli studenti che lo richiederanno.
“Grazie a questo metodo di studio – spiegano i dirigenti dell’istituto Ars Genius, Paolo Malpaganti, Paolo Fissi e Paolo Calusi – i bambini già dall’infanzia sono in grado di conversare da una lingua all’altra in base al loro interlocutore. Un percorso che porterà a un costante perfezionamento di anno in anno, fino ad arrivare alle medie dove si introdurrà anche una quarta lingua.

Durante l’open day racconteremo alle famiglie il metodo di studio bilingue e faremo scoprire loro gli spazi della scuola dotata di strumentazioni innovative”.
L’ulteriore precisazione da fare, è quella di non confondere il metodo bilingue portato avanti da Ars Genius con l’offerta di potenziamento scolastico proposta da altri istituti del territorio.

Ars Genius, lezione in classe

Nella scuola bilingue, infatti, fin dall’infanzia si arriva a parlare inglese e poi alla primaria si studiano tutte le materie in inglese, giungendo alle medie con un totale padronanza della lingua. Nel potenziamento scolastico invece ci si limita a qualche ora in lingua nel pomeriggio oltre alle ore curricolari. A tal proposito Ars Genius è pronta a lanciare un’iniziativa mirata alla promozione della conoscenza della lingua inglese rivolta a tutti i futuri iscritti. “Se un bambino proveniente da una scuola primaria privata o statale deciderà di iscriversi alla prima media nel nostro istituto bilingue – proseguono da Ars Genius —, allora noi da febbraio invieremo gratuitamente un nostro insegnante a fare lezione di lingua inglese a tutta la sua classe”.
Ricordiamo che ogni classe ha un massimo di 18 studenti per garantire il pieno successo del percorso di studi. La scuola media sarà caratterizzata da 30 ore di lezioni settimanali al mattino e da dieci pomeridiane fra studio di uno strumento musicale e un ulteriore potenziamento linguistico.

“La prospettiva per i nostri ragazzi è quella di arrivare alle scuole superiori con una perfetta padronanza delle lingue e delle materie che hanno studiato durante il nostro percorso scolastico” concludono i dirigenti di Ars Genius.
Per informazioni: info@arsgenius.it oppure 0574/200899.

[de biase — ars genius]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email