ASL 3. CISL E UIL: «TROPPO FORTI I LEGAMI TRA RSU E PD»

Sanità. Cisl e Uil in fermento
Sanità. Cisl e Uil in fermento

PISTOIA. Troppo forti certi legami fra sindacalisti e Pd. Così Cisl e Uil Sanità scrivono:

E così si è messa in moto la “gioiosa macchina da guerra”. La totale mancanza di argomentazioni che possano mettere in discussione il nostro comportamento ha fatto sì che il Sig. Tosi Paolo, Coordinatore della Rsu Asl 3, ma anche membro dell’Assemblea Provinciale del Pd, che il Sig. Ciuti Massimo, vice coordinatore della Rsu, ma anche membro dell’Assemblea Regionale del Pd, si esponessero personalmente contestando la politica di Cisl e Uil. Già potrebbe forse configurarsi la incompatibilità dell’appartenenza ai due ruoli.

Ma, ciò detto, occorre precisare che la Rsu non ha alcun titolo ad entrare nel merito delle politiche sindacali e quindi l’espressione di questi due signori hanno valenza “zero”. Per contro, il Sig. Latino Rugero, anch’esso vice coordinatore della Rsu e tutti gli altri membri della medesima sono all’oscuro della posizione assunta dai Sig.ri Tosi e Ciuti che, appunto, nella fattispecie, rappresentano solo se stessi e non la Rsu.

Ci costa ancora una volta segnalare come questi atteggiamenti, attraverso i quali si vuole circuire la buona fede dei lavoratori, siano da condannare. Siamo comunque tranquilli perché la gente è molto più intelligente di come qualcuno vuol farla passare. Di sicuro è stanca di questi giochini e vuol vedere fatti.

Noi abbiamo cambiato “radicalmente” le relazioni con questa Direzione Aziendale che si dimostra sempre più inaffidabile. Glielo abbiamo detto, glielo abbiamo scritto, glielo stiamo dicendo con questa nota. O la Direzione cambia o la vertenza sarà sempre più dura. “Il rispetto degli accordi sulla reale presenza degli operatori nei reparti e comunque nei luoghi di lavoro, potrebbe essere un primo passo di riconciliazione”.

Certo, senza di voi non siamo nessuno.

Le Segreterie Sanità Cisl-Fps, Uil-Fpl

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento