ASSICURAZIONE E REVISIONE, 600 VEICOLI CONTROLLATI IN TRE ORE

Polizia Municipale in azione
Polizia Municipale in azione

QUARRATA. Nella giornata di martedì 8 settembre scorso, la Polizia Municipale di Quarrata ha effettuato dei controlli su strada attraverso una strumentazione tecnologica all’avanguardia che permette di rilevare le targhe dei veicoli di passaggio e verificare in tempo reale che siano in regola con assicurazione e revisione.

In 3 ore di servizio sono stati effettuati controlli su circa 600 veicoli; ne sono stati individuati 25 senza revisione e 7 senza assicurazione.  Questo sistema consente di sanzionare chi circola senza rispettare le normative vigenti, tutelando gli interessi di tutti.

Si ricorda che la sanzione prevista in assenza di RC Auto è di € 848,00 con sequestro amministrativo del veicolo, mentre in mancanza di revisione è prevista una sanzione di € 169,00.

Il Sindaco Mazzanti con Bai
Il Sindaco Mazzanti con Bai

Si fa presente, inoltre, che l’uso improprio dei dispositivi di segnalazione luminosa lampeggianti ad intermittenza per indicare la presenza di pattuglie, oltre ad essere soggetto a una sanzione di € 41,00 e la decurtazione di 2 punti sulla patente, è un comportamento incivile e deprecabile in quanto permette ai trasgressori di mettere in atto gli accorgimenti per evitare di essere fermati.

Il Comune di Quarrata ha stipulato una convenzione con un’azienda specializzata che fornisce il dispositivo, in base alla quale  questo tipo di controllo sarà effettuato una volta a settimana fino alla fine dell’anno 2015.

“Questo tipo di controlli – spiega il Sindaco Marco Mazzanti –, effettuati tramite uno strumento innovativo e molto efficace, consente alla nostra Polizia Municipale di svolgere un importante servizio a tutela di chi circola sulle nostre strade, prevenendo le spiacevoli conseguenze che un incidente con un veicolo sprovvisto di revisione o assicurazione potrebbe causare. Fino alla fine del 2015 proseguiremo con controlli settimanali, visti i buoni risultati in termini di prevenzione che sono stati ottenuti durante i primi utilizzi del dispositivo.”

[comune quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “ASSICURAZIONE E REVISIONE, 600 VEICOLI CONTROLLATI IN TRE ORE

  1. Direi ben venga…Ma un dubbio Mi sorge immediato… con le targhe straniere come si mette..??? Controlla anche quelle..? visto che ce ne una caterva..?? Oppure è sempre il solito italiano ad esser bastonato.? Anche se in questo caso qualora fosse disonesto sarebbe giusto ne pagasse le conseguenze. Qualcuno dia chiarimenti grazie.

    Luciano Barsotti (da fb)

  2. Faccio i miei complimeti all’amministrazione comunale di Quarrata per questa grande opera. Pechè le persone che viaggiano con le macchine fuori regola, talvolta fanno dei gravi danni alle persone innocenti, (non è giusto!) Però sarebbe opportuno fare anche più contolli da mano d’uomo, aumentare il nunero di personale addetto alla sorveglianza non è uno spreco di denaro ma è un investimento.

Lascia un commento