ATLETICO CAMPIGLIO, SVOLTA DECISIVA CON IL PRESIDENTE GORI

Atletico CampiglioPISTOIA. Per l’Atletico Campiglio quella del 2014 non è stata certo un’estate tranquilla. Seri problemi societari – forse un po’ di stanchezza da parte della storica dirigenza in sella da ormai oltre un decennio – avevano perfino fatto temere la scomparsa tout-court del sodalizio quarratino.

Poi la svolta decisiva, con l’elezione del nuovo presidente Gianluca Gori che è andato a raccogliere il testimone lasciato da Stefano Vettori. Così l’Atletico è ripartito di slancio, pronto per affrontare un nuovo campionato interprovinciale di calcio a 7 del Centro Sportivo Italiano con rinnovato ottimismo e la consueta voglia di divertirsi e fare bene.

La società di Campiglio non si è però accontentata di tutto ciò ed ha costituito per la prima volta nella sua storia un settore giovanile. Oltre alla formazione amatoriale, allenata come sempre da Alberto Gori, è in allestimento infatti una formazione under 21 che parteciperà al Campionato Csi di calcio a 5 riservato a questa categoria.

I preparativi fervono e già si pensa a quale impianto ospiterà le gare interne dei giovani campigliesi, dato che il glorioso campo parrocchiale “don Alfredo Nesi” è adatto per il solo calcio a 7.

A giorni, l’Atletico Campiglio comunicherà ufficialmente il roster e lo staff della nuova squadra di futsal.

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento