AUTO NELLA SCARPATA, MUORE A 46 ANNI EX CONSIGLIERE COMUNALE

I soccorsi stanotte

Tre feriti. Elenio Pacini aveva denunciato recentemente la mancanza di sicurezza sul tratto di strada dove ha perso la vita. Era socio della locale Misericordia e del Circolo di Migliana

Lìintervento dei Vigili del Fuoco

PRATO. Aveva 46 anni, Elenio Pacini, morto nell’incidente stradale che lo ha visto coinvolto insieme ad altri tre amici di 26, 30 e 38 anni rimasti feriti questa notte intorno all’una nel tratto di strada che collega Schignano a Migliana, nel comune di Cantagallo.

Elenio aveva denunciato pubblicamente la mancanza di guard-rail proprio su quella strada e in particolare in quel punto. Lo aveva fatto segnalando più di una volta all’opposizione la necessità di richiedere all’amministrazione comunale un intervento risolutivo. In questi giorni la strada è stata interessata da lavori del taglio della vegetazione.

Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco del comando di Prato, intervenuti sul posto insieme ai carabinieri, il conducente di una Kia avrebbe perso il controllo della vettura mentre stava percorrendo via Pertugiata finendo in una scarpata di 30 metri.

Elenio Pacini

Delle quattro persone a bordo, due sono uscite da sole, una è stata estratta dal personale intervenuto e affidata ai sanitari mentre per Elenio Pacini, purtroppo il medico del 118 ha constatato il decesso.

Le operazioni sono state lunghe e difficoltose. Sul posto oltre alla squadra di Montemurlo anche due mezzi dalla centrale con attrezzature specifiche e personale SAF (speleo alpino fluviale). Sul posto anche i Carabinieri per accertare la dinamica dell’accaduto e le cause dell’incidente.

Pacini, soprannominato dagli amici il corsaro (aveva un tatuaggio al braccio, ndr), era tra i fondatori del circolo Acsi di Migliana e socio della locale Misericordia. E’ stato consigliere comunale di opposizione a Cantagallo e nel 2012 capogruppo del Popolo della libertà. 

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email