AUTORIZZATA LA MANIFESTAZIONE DI FORZA NUOVA “SALVARE L’ITALIA”

L'ok è arrivato stamani durante il comitato per l'ordine pubblico riunito in Prefettura. Sempre sabato si terrà la manifestazione antifascista
Il manifesto di Forza Nuova

PRATO. Sabato 23 marzo dunque Prato ospiterà la manifestazione promossa da Forza Nuova contro l’immigrazione.

Il nulla osta della prefettura è arrivato dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Rosalba Scialla. Il corteo con ritrovo in piazza della Stazione alle 15,30 si muoverà per le vie del centro per chiudersi poi in piazza del Mercato Nuovo in prossimità del tempio buddista.

Sempre per la medesima giornata è arrivata l’autorizzazione per la contromanifestazione promossa dalla Rap (Rete Anfifascista Pistoiese) e da oltre sessanta associazioni promotrici della raccolta di firme on line, in programma in piazza delle Carceri.

Ecco il comunicato diffuso dalla Prefettura di Prato:

Il 20 marzo si è tenuto in Prefettura il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, Organo ausiliario di consulenza del Prefetto per l’esercizio delle sue attribuzioni di Autorità Provinciale di pubblica sicurezza.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno, si è discusso anche delle pubbliche manifestazioni per le quali i promotori hanno presentato, ai sensi dell’art. 18 del T.U.L.P.S., formale preavviso al Questore per il giorno 23 marzo p.v., e precisamente: quella organizzata dal partito politico “Forza Nuova”, sul tema “politiche contro l’immigrazione”, e le altre contromanifestazioni di protesta annunciate nella stessa data.

Tutti i componenti del Comitato hanno fornito elementi utili ai fini di un’analisi complessiva della situazione e degli aspetti connessi alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Nel corso della riunione è stata, inoltre, richiamata la necessità di far riferimento alla collaborazione ed al senso di responsabilità di tutti, Istituzioni e società civile, nel rispetto della legalità e dei principi di libertà di riunione e di libera manifestazione del pensiero sanciti dagli artt. 17 e 21 della Costituzione.

[Prefettura di Prato]

L’autorizzazione concessa a Forza Nuova ha destato numerose reazioni da parte del mondo politico, sindacale e dell’associazionismo.

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email