AUTOVELOX… SENZA CARTELLO?

Olmi, Le porticine con pattuglia e autovelox
Olmi, Le porticine con pattuglia e autovelox

OLMI-QUARRATA. Ore 9:15 poco prima di Olmi di Quarrata. Lungo la Statale Fiorentina.

Una pattuglia dei vigili urbani, con tanto di autovelox posizionato sul sedile posteriore della Panda di servizio effettua il rilevamento della velocità degli automobilisti che viaggiano in direzione Firenze.

Sembrerebbe che tutto fosse in piena regola, ma a ben guardare, qualcosa non pare essere perfettamente a posto.

Perché sembra prorio che manchi, come prescrive la normativa, il cartello di segnalazione che indica la presenza della pattuglia stessa…

Semplice dimenticanza?

 

Ma il cartello, lo vedete?
Ma il cartello, lo vedete?
 

Ma il cartello, c’è?
Ma il cartello, c’è?

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “AUTOVELOX… SENZA CARTELLO?

  1. E allora, contestazione dura e senza esclusione di colpi (legali, naturalmente) a questi signori vigili ed alle amministrazioni comunali che li mandano a fare multe utili solo alla cassa e non ad una vera e propria sicurezza del cittadino. Io, per esempio, non ho mai visto una pattuglia di vigili, ma neanche Polizia e Carabinieri fare una multa contro gli idioti che guidano con il cellulare all’orecchio. Semplicemente, immagino, perchè è più difficile coglierli in flagrante. Così come non ho mai visto fare una multa alla miriade di cafoni che non mettono la freccia quando sorpassano, quando girano, quando stanno per fermarsi. Anche in questo caso, perchè è più difficile che piazzare un autovelox e poi star lì a non fare altro. Magari lungo un dirizzone dove si impongono ad arte limiti di 50 km orari, ma non ci sarebbero nè pericoli nè problemi a farne anche 70, ad es, specie con le macchine di oggi.
    Piero

Lascia un commento