BAGGIO, CONCLUSI LAVORI ALLA STRADA FORESTALE

La strada forestale Baggio-Poggione
La strada forestale Baggio-Poggione

PISTOIA. Si è svolto questa mattina il collaudo dell’opera di manutenzione straordinaria effettuato alla strada forestale Baggio-Poggione, in località  Baggio. I lavori hanno permesso di ripristinare la piena funzionalità e agibilità  della viabilità Baggio-Poggione per un tratto complessivo di quasi 8 chilometri.

Per realizzare l’intervento sulla strada forestale è stato previsto un investimento di 138mila euro, di cui oltre 95mila finanziati con fondi dell’Unione Europea nell’ambito del programma di sviluppo rurale 2007-2013, al fine di migliorare la funzionalità  degli ecosistemi forestali danneggiati a seguito di eventi calamitosi, con particolare attenzione al controllo e limitazione dell’erosione del suolo.

Per l’amministrazione comunale, la manutenzione del territorio montano e collinare si rivela, quindi, ancora una volta, la giusta direzione verso cui procedere per prevenire dissesti idro-geologici, ma anche per restituire a queste aree la possibilità  di essere valorizzate e ampiamente fruite.

L’intervento effettuato nei mesi estivi ha permesso di evitare l’aggravarsi di fenomeni erosivi che erano già  in atto sulla strada, tanto che prima dell’intervento la viabilità  non poteva essere percorsa in sicurezza dalle autovetture. Si è trattato, quindi, di stabilizzare e rendere omogeneo il piano stradale, sistemare gli avvallamenti, ripristinare le opere di regimazione idraulica (come i canaletti laterali di scolo) e riassestare le scarpate che presentavano elementi di instabilità.

Il tratto che è stato interessato dai lavori è composto da quasi due chilometri asfaltati e sei qualificati come strada bianca, dove negli anni si erano formati solchi profondi per lo scorrimento delle piogge e per la fuoriuscita dalle sedi di canalizzazione di alcuni fossetti che intersecano la strada. A peggiorare le condizioni della via anche il ripetuto passaggio di mezzi di grandi dimensioni e peso, impropriamente utilizzati per il trasporto di legname, oltre che di moto da cross e fuoristrada.

Il positivo riscontro del soggetto collaudatore nominato dalla Provincia di Pistoia ha riconosciuto la buona progettazione e direzione dei lavori voluti dall’Amministrazione, oltre la corretta esecuzione da parte della ditta Fratelli Spitaletto Costruzioni di Pieve a Nievole, individuata con una gara pubblica svolta nel nuovo formato elettronico, attraverso la piattaforma messa a punto dalla Regione Toscana.

[comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento