ballottaggio. BARTOLI: «IN CONSIGLIO COMUNALE SAREMO ALL’OPPOSIZIONE»

«Da subito al lavoro sul nostro programma elettorale». Dichiarazione in vista del turno di domenica 25 giugno
Roberto Bartoli

PISTOIA. “Nei giorni scorsi, su sua richiesta, ho incontrato Alessandro Tomasi, mentre da Samuele Bertinelli non ho ricevuto alcuna richiesta di incontro.

“A Tomasi ho detto che nel prossimo Consiglio comunale ci collocheremo all’opposizione portando avanti le proposte di riforma della città contenute nel programma di ‘Pistoia Sorride’ e ‘Prima Pistoia’.

“Fin da subito, come già annunciato nel programma dei ‘100 giorni’, lavoreremo in particolare per: eliminare Tari e Cosap a carico degli esercizi commerciali nelle zone collinari e montane; modificare il regolamento urbanistico per consentire ristrutturazioni; ristrutturare impianti sportivi a cominciare dal pallone del pattinaggio; verificare la fattibilità del parcheggio in San Bartolomeo; aprire i varchi di San Vitale e via di Bigiano e Castel Bovani; promuovere l’iniziativa ‘Pistoia Città del Verde’ già da quest’anno come evento qualificante Pistoia Capitale della Cultura; attrezzare alcuni parchi con giochi per bambini diversamente abili; rivedere l’accordo con la Regione Toscana e l’Asl relativo all’area Ceppo; rendere esecutivo il progetto di chiusura dell’anello tangenziale a nord; agire politicamente con forza al fine di abbattere le liste di attesa all’ospedale San Jacopo”.

[baroli – comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento