BANCA ALTA TOSCANA E PISTOIA BASKET 2000 ANCORA INSIEME

L’istituto bancario sponsorizza anche per questa stagione il Pistoia Basket 2000.  Riservati sconti speciali ai soci della Banca e della Mutua per l’acquisto degli abbonamenti 

Nella foto il presidente Alberto Banci e il direttore generale Tiziano Caporali per Banca Alta Toscana e i presidenti Massimo Capecchi del Pistoia Basket 2000 e Francesco Giuseppe Cioffi del Consorzio Pistoia Basket City

QUARRATA. Dopo la collaborazione iniziata lo scorso a—nno, Banca Alta Toscana e Pistoia Basket 2000 proseguono il cammino insieme con una nuova sponsorizzazione per la stagione 2023/2024.
Banca Alta Toscana sosterrà la società di pallacanestro in questa nuova stagione, che sarà caratterizzata dal grande ritorno in serie A della prima squadra ma anche dalla consueta attività di promozione dello sport tra i giovani, aggregazione sociale e diffusione di valori positivi.

“Siamo lieti di portare avanti l’accordo di sponsorizzazione con Pistoia Basket 2000 che ha preso avvio lo scorso anno  dichiara il presidente di Banca Alta Toscana Alberto Vasco Banci. Questo intervento, per noi significativo, s’inserisce nell’ampio programma di sostegni che la nostra banca porta avanti a favore delle realtà che operano nel territorio. Siamo orgogliosi di rappresentare, nella nostra comunità, un punto di riferimento per imprese, famiglie, enti e associazioni, nel solco della missione caratterizzante il credito coooperativo”.

“Le due realtà, fortemente radicate nel territorio, condividono molti valori comuni ed è questo il collante che porta Banca Alta Toscana a sostenere ancora il Pistoia Basket 2000 — spiega il Direttore Generale Tiziano Caporali. La nostra storia di Banca ci vede da sempre al fianco delle persone e delle collettività del nostro territorio. Con particolare convinzione sosteniamo lo sport, nello specifico attraverso soggetti che, come il Pistoia Basket 2000, rappresentano un modello sano e positivo di crescita individuale e collettiva, soprattutto per le nuove generazioni”.

“A meno di un anno di distanza dal precedente incontro — commenta Massimo Capecchi, presidente Pistoia Basket 2000 —ci troviamo ancora qui nella sede di Banca Alta Toscana per rinnovare la partnership fra Pistoia Basket e uno dei più importanti istituti di credito della provincia. In questo arco di tempo tante cose sono cambiate, per fortuna tutte in positivo con la straordinaria promozione in Serie A, e per la nostra realtà sportiva è sempre più importante avere il sostegno di realtà importanti come questa. Una banca che guarda oltre i confini provinciali con una visione regionale che ben si lega alle linee guida del nostro nuovo progetto societario che vogliamo portare avanti nei prossimi anni”.

“Siamo ben contenti di riconfermare la partnership con Banca Alta Toscana – afferma Francesco Giuseppe Cioffi, vicepresidente Pistoia Basket e Presidente Consorzio Pistoia Basket City – perché andiamo ad implementare un percorso iniziato già lo scorso anno. Come Consorzio non possiamo che accogliere con grandissimo favore questo supporto fattivo, sia per la Media Company e le realtà che gravitano intorno al club, sia per la squadra sportiva in sé.

Costruiremo nuove iniziative per i giovani soci che saranno sempre più coinvolti, sapendo che all’interno del Consorzio esiste un importante numero di operatori che vivono quotidianamente le attività della Banca. Pertanto, con grandissimo favore e spirito di coinvolgimento, siamo lieti di proseguire questo cammino insieme”.

In virtù della sponsorizzazione, sono stati riservati sconti speciali ai soci della Banca e della Mutua per l’acquisto degli abbonamenti per il campionato di serie A della prima squadra ovvero le 15 partite LBA di regular season.

[lari — banca alta toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email