“BANDO MAEBA”, LA STRUTTURA TORNA ALLA LUCE

Lo scopo è quello di favorire l’aggregazione e le relazioni degli abitanti, e non solo, con particolare riguardo a bambini, adolescenti e anziani, dove sviluppare momenti di incontro, di socializzazione e di integrazione
Silvia Maria Cormio Sindaco di San Marcello Pistoiese
Silvia Maria Cormio

SAN MARCELLO PISTOIESE. Scrive la sindaco Silvia Maria Cormio:

“È uscito il bando per l’aggiudicazione  della gestione del Maeba, il quale rimarrà in pubblicazione per 35 giorni. Con grande soddisfazione dò la notizia, che vede la conclusione dei lavori della struttura e la possibilità di gestirla.

E se ciò accadesse entro la fine dell’anno, sarebbe per me e per la giunta che presiedo motivo di orgoglio, concludere il mandato con l’inaugurazione di questa nuova attività.

L’aggiudicazione verrà concessa sulla base di un progetto che abbia lo scopo di favorire l’aggregazione e le relazioni degli abitanti del nostro  Comune, e non solo, con particolare riguardo ai bambini, agli adolescenti e alle persone anziane, dove sviluppare momenti di incontro, di socializzazione e di integrazione.

Le finalità della struttura, da inserire nel bando, sono state decise, definite e concordate con tutti i componenti del consiglio comunale, maggioranza e minoranza, data l’importanza simbolica e strategica del Maeba, che con la sua attività pluriennale, ha fatto la storia del nostro Comune, ospitando eventi e personaggi di fama e prestigio, oltre ad aver fatto ballare e divertire tanti giovani provenienti da tutta la provincia di Pistoia .

La superficie dell’edificio misura circa 280 mq, suddivisa in  sala polifunzionale, mediateca, bar e cucina con servizi annessi e un area esterna di circa 1700 mq.

Confidiamo in una risposta favorevole, vista la collocazione centrale e strategica all’interno del paese e che la vede adiacente sia al campo sportivo, che vedrà un nuovo inerbamento, che all’area Copit, che a breve sarà acquisita dall’amministrazione.

Riteniamo inoltre che l’apertura del locale potrà essere di buon auspicio anche per il rilancio economico e turistico del nuovo Comune San Marcello Piteglio che vedrà gli albori nel 2017”.

[silvia cormio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on ““BANDO MAEBA”, LA STRUTTURA TORNA ALLA LUCE

  1. mi si perdoni la battuta ma non resisto.Ma signor Sindaco(ancora per poco per fortuna),ma come mai non dice che”la collocazione centrale e strategica all’interno del paese” è anche soggetta al silenzio di tomba?l’anno scorso un locale li vicino è stato oggetto di multe,percarità giuste,ma con un accanimento mai visto prima,per aver fatto un pò più rumore del solito…ah mi scusi l’accanimento si era visto prima…per far chiudere il Maeba…dove ho già sentito questo nome?

Lascia un commento