BARDELLI (SERRAVALLE CIVICA): “LE NOSTRE PROPOSTE PER I GIOVANI E GLI ANZIANI”

Uno spazio per le attività ricreative e culturali ma anche per la socializzazione nei locali del vecchio asilo nido di via Rafanelli

Spazi per i giovani

SERRAVALLE. Non esistono nel nostro comune spazi destinati alle attività ricreative e culturali dei giovani o adibiti al ritrovo e alla socializzazione delle persone anziane.
Per questo nel nostro programma elettorale prevediamo il reperimento di locali da dedicare esclusivamente al tempo libero dei giovani, gestiti da loro stessi, dove possano progettare e svolgere liberamente attività culturali, musicali e artistiche.
Allo stesso modo occorre individuare spazi idonei alla realizzazione di un centro ricreativo per le persone anziane e disabili del comune, dove queste possano trascorrere parte della loro giornata insieme in tranquillità, assistite da personale qualificato e dagli operatori delle associazioni di volontariato presenti sul territorio.
Per questo siamo contrari, come lo eravamo sotto l’amministrazione Mungai, alla vendita dell’immobile di via Rafanelli che ospita il vecchio asilo nido, poiché potrebbe rappresentare la soluzione per le esigenze dei giovani o degli anziani delle frazioni di Casalguidi-Cantagrillo.
Da considerare anche la possibilità di convertirlo, con i dovuti interventi e adeguamenti alle norme vigenti, in centro di accoglienza temporanea per persone disabili che necessitano di cure per l’assenza momentanea dei propri familiari.

Elena Bardelli
Candidata sindaco per “Serravalle Civica”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email