BARRIERE ARCHITETTONICHE, INTERROGAZIONE DI FDI-AN

Elena Bardelli
Elena Bardelli

SERRAVALLE PISTOIESE. Siccome il signor sindaco rispondendo in Consiglio alla nostra interrogazione non ha specificato il tipo di interventi realizzati dal Comune di Serravalle nell’ambiente costruito al fine di eliminare ciò che impedisce il libero movimento e ogni tipo di attività alle persone disabili, visto che per legge regionale  gli importi equivalenti al 10% delle entrate annuali derivanti dai permessi per costruire e dalle Scia devono essere finalizzati interamente ed esclusivamente al superamento delle barriere architettoniche, abbiamo presentato subito  una nuova  interpellanza urgente a risposta scritta per chiedere ulteriori chiarimenti in merito.

Al sig. Sindaco
Al sig. Segretario Comunale
E  p.c. ai sig. Consiglieri Comunali

Oggetto: interrogazione a risposta scritta sugli interventi comunali finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche e finanziati con la somma equivalente al 10% delle entrate annuali derivanti dai permessi di costruire e dalle scia.

La sottoscritta Elena Bardelli, consigliere comunale Fdi-An,

Premesso che in data 21/06/2016, durante la seduta consiliare, il sig. Sindaco ha risposto oralmente alla sua interrogazione avente come oggetto “Abbattimento delle barriere architettoniche nel territorio comunale”;

Considerato che rispondendo al quesito 5 della stessa non ha puntualizzato il tipo di interventi realizzati con le risorse costituite dal 10% delle entrate annuali derivanti al Comune dai permessi di costruire e dalle Scia, ma solo le zone in cui questi sono stati realizzati (viale Europa, via del Redolone, via dei Salici) e i relativi costi;

Atteso che per la legge regionale 47/1991 e successive modifiche tali importi devono essere finalizzati interamente ed esclusivamente al superamento delle barriere architettoniche, al fine di garantire ai cittadini disabili libertà di movimento e lo svolgimento di ogni attività all’interno dell’ambiente costruito (art. 9, c. 6);

Interroga il sindaco per sapere in modo dettagliato quali siano stati i singoli interventi nelle suddette vie finalizzati ad eliminare le barriere architettoniche ivi presenti.

Elena Bardelli, Fdi-An

[elena bardelli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento