BARTOLI: «UN VOTO ALLE MIE LISTE PER SCONGIURARE UN BERTINELLI BIS»

Il candidato di “Prima Pistoia” e “Pistoia sorride”: «Il sindaco uscente lascia una città piena di problemi irrisolti. Il centrodestra non ha una proposta definita e alternativa». E ancora: «Astenersi o votare i soliti simboli di partito serve solo a lasciare tutto com’è»
Roberto Bartoli

PISTOIA. “I 5 anni di amministrazione Bertinelli ci hanno consegnato una un Comune ingessato. Rotti i rapporti con la città, tanti no, pochissime cose realizzate e una parte del buono che c’era risulta distrutta. Il centrodestra manca di una proposta politica alternativa e di governo per la città: in un eventuale turno di ballottaggio con Bertinelli, Tomasi sarebbe sconfitto.

“Se si vuole mandare a casa il sindaco uscente e dare futuro e speranza a Pistoia, l’unico modo è votare le liste ‘Prima Pistoia’ e ‘Pistoia sorride’ e Bartoli al ballottaggio”. Sono parole del candidato a sindaco Roberto Bartoli, ormai a pochissime giorni dal voto, indirizzate soprattutto agli elettori ancora incerti.

“Capisco la tentazione di astenersi ma, stavolta ancor più del solito, rischia di essere una grande occasione mancata. E un voto che, per pura consuetudine, si orienti verso i simboli di partito, può solo ingrossare le fila di un esercito ormai allo sbando. Quello che chiediamo ai cittadini è decidere per una svolta epocale che apra una nuova stagione politica a Pistoia”.

Bartoli la riassume così: “Un programma concreto e possibile, che abbiamo spiegato durante tutta la campagna elettorale, impegni precisi e tempi precisi per realizzarlo: in cinque anni ristrutturare cinque scuole, cinque impianti sportivi e cinque giardini. Asfaltatura di strade, decoro, sicurezza, ma soprattutto dialogo coi cittadini”.

Da qui il passo successivo: “Altri cinque anni di Bertinelli sarebbe per Pistoia un autentico disastro. Cinque anni di governo con le nostre competenze, determinerebbero la ripartenza di una città meravigliosa che si merita di crescere e tornare ad essere protagonista”.

[baroli – comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento