bartolomei-marliana. RISPOSTE A PIERA GONFIANTINI E MARCO TRAVERSARI

«Ci stupisce il fatto che la prima a replicare al nostro comunicato stampa sia stata la candidata del Partito Democratico e non il Sindaco uscente»
Alessio Bartolomei

MARLIANA. I componenti della lista “Centrodestra Insieme ai Giovani” ed il candidato a sindaco di Marliana, Alessio Bartolomei desiderano comunicare le proprie impressioni all’indomani delle dichiarazioni rilasciate sul quotidiano Il Tirreno da Piera Gonfiantini, candidata sindaco per il Pd e Marco Traversari, sindaco uscente; rispettivamente in data 4 e 5 di maggio 2017.

Prima di tutto ci stupisce il fatto che la prima a replicare al nostro comunicato stampa del 29/04/2017 sia stata la candidata del Partito Democratico e non Traversari, sul quale erano incentrate gran parte delle nostre dichiarazioni, sembra quasi in questo modo, che Gonfiantini voglia rispondere frettolosamente, sostituendosi all’attuale primo cittadino di Marliana, dimostrando così di temere pericolose sovrapposizioni politiche con il rappresentate di “Marliana alla Luce del Sole” e confortando, in questo modo, la nostra percezione che, a questa tornata elettorale, il centrodestra corra contro due liste dagli intenti di governo molto simili.

Inoltre, la frettolosità delle dichiarazioni di Piera Gonfiantini è comprovata anche dalle inesattezze che ella riporta nel suo comunicato: infatti ella sostiene che l’attuale sindaco abbia fallito durante i cinque anni di mandato ma, che non sia mai stato sconfessato dal centrodestra, cosa, questa, non vera, perché già a partire dal 2012 tra Traversari e la coalizione dei partiti di centrodestra è iniziata a delinearsi una spaccatura che ha avuto il suo epilogo nel mese di marzo 2017, come riportato più volte su tutti i quotidiani locali.

Sono proprio queste inesattezze che spingono la candidata PD alla errata conclusione che “siccome il sindaco uscente rimane in campo, il centrodestra lo accusa di tradimento, lo scarica e si inventa un’altra lista”, dimostrando così di non aver capito che, di fatto, è il sindaco uscente Marco Traversari ad aver scaricato l’elettorato di centrodestra con le proprie politiche di governo di centrosinistra, e non il contrario.

D’altra parte, lo stesso comunicato stampa di Traversari in risposta al nostro, dimostra chiaramente che egli, pur essendo stato sostenuto prevalentemente dall’elettorato di centrodestra nella campagna elettorale del 2012, continua a dichiararsi in prima persona come “né di centrodestra né di centrosinistra”, tentando di confondere l’elettorato su una azione di governo nel suo mandato che è, di fatto, di centrosinistra perché fondata sulla fusione dei comuni collinari e l’accoglienza dei migranti attraverso il programma Sprar, intenti questi esattamente coincidenti con il programma della candidata Pd.

Alle prossime elezioni dunque “Centrodestra Insieme ai Giovani” si troverà a correre contro due liste fotocopia che non si sono mai seriamente opposte durante il governo presieduto dall’attuale sindaco di Marliana.

Insomma, ci pare proprio che i due candidati degli schieramenti a noi avversi, facciano una gran confusione, sovrapponendosi l’un l’altro; proprio per questo motivo li invitiamo, con questo stesso comunicato, a confrontarsi pubblicamente con il nostro rappresentante, Alessio Bartolomei, in un incontro che potrebbe già tenersi durante la prossima settimana al fine di illustrare meglio ai nostri cittadini i rispettivi programmi di governo.

Con ogni cordialità da Alessio Bartolomei, candidato sindaco a Marliana per la coalizione di centrodestra.

[manduca – bartolomei]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento