basket. AL PALACARRARA SI È DISPUTATO IL TROFEO BERTOLAZZI

PISTOIA. Al PalaCarrara si gioca la prima partita della nuova stagione.

Una gara amichevole con la Washington University, che sta girando il continente per un tour con varie squadre.

Dunque i ragazzi di Carrea si sono trovati davanti degli avversari che giocano insieme da almeno una stagione (i tre quinti del roster iniziale) e che masticano basket ad occhi chiusi.

Gli americani, guidati da coach Hopkins non si sono certo fatti pregare ed hanno giocato una bella partita, densa di agonismo, con falli, spinte e spunti di bel gioco, tanto che il pubblico presente, più di 500 paganti, non ha esitato a dispensare applausi, sia verso gli “Huskies” che ovviamente verso i padroni di casa.

Buona la prestazione di capitan Della Rosa, una furia agonistica, e così pure per quanto riguarda Wheatle, Salumu, Dowdell.

Non interessava certo il risultato a coach Carrea,anche perchè con solo una settimana di allenamenti nelle gambe, il risultato era già scritto, ma serviva vedere la capacità di reazione della squadra e nonostante Washington abbia da subito condotto la gara, Oriora ha nesso in campo agonismo e carattere,e non sono mancate le buone risposte.

Washington Huskies si aggiudica il terzo trofeo Bertolazzi quindi ma il pubblico presente in tribuna se ne è tornato a casa soddisfatto.  La voglia di basket è tanta e i ragazzi di capitan Della Rosa sanno quanto calore può dare il PalaCarrara.

Oriora 59  — Washington University 73.

[Gianluca Risi]

1
2
3
4
5
6
7

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email