basket. ORIORA BATTE CANTÙ

1

PISTOIA. Bella partita ragazzi. Finalmente il pubblico di Pistoia torna a casa soddisfatto! 

La partita contro Cantù è stata una gara combattuta fino alla fine, praticamente una battaglia per 37 minuti, come dichiarato da Aristide Landi in sala stampa, tre di smarrimento in effetti ci sono stati, ma per una squadra che durante la settimana ha avuto persino problemi di allenamento, tra malati ed infortunati, i ragazzi di coach Carrea hanno davvero avuto una infelice marcia di avvicinamento alla partita contro Acqua san Bernardo Cantù, ma poi in gara hanno praticamente lottato su ogni pallone, col coltello tra i denti.

2

Certo qualche palla persa e stupidamente (cit, coach Carrea) regalata agli avversari non è mancata, ma su campo aperto gli atleti di Pistoia hanno capitalizzato al meglio, lasciando solo 8 punti ai canturini, squadra giovane che corre molto, ma al Pala Carrara non è bastato e Oriora è uscita alla fine vittoriosa per 77-69, prendendosi i complimenti del coach ospite, Cesare Pancotto, che in sala stampa ha concluso salutando la magnifica città di Pistoia, fatta da uomini magnifici, e ringraziando Roberto Maltinti, uscendo dalla conferenza stampa tra gli applausi.

E adesso ci aspetta Brindisi, ma i ragazzi di Carrea sono molto uniti. Bravo coach!

Gianluca Risi

3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email