basket. ORIORA — GRISSIN BON 76 – 80, L’ENNESIMA SCONFITTA

PISTOIA. Al Palacarrara va in scena una sfida tra le ultime della classe. Sconfitta anche sul piano morale la Oriora esce dal palazzo di via Fermi tra le contestazioni del pubblico che non ha gradito questa ulteriore brutta prestazione della squadra pistoiese .

Per le statistiche la partita è stata vinta dalla Grissin Bon col risultato di 80 — 76, ma gli spettatori presenti (non c’era il tutto esaurito) non hanno accettato che la squadra di coach Ramagli giocasse un primo tempo onorevole e combattuto, con schemi e belle giocate, ma rientrasse poi dal break /spogliatoi senza più collante e voglia di fare, senza schemi e senza idee.

Come dichiarato in conferenza stampa dall’allenatore livornese pareva di fare il tiro al piccione nella ripresa, la Oriora non è stata squadra negli ultimi 20 minuti.

Peccato che Alessandro Ramagli sia l’allenatore della squadra e non un commentatore di Eurosport. Tocca all’allenatore, pare, riprendere in mano la squadra e motivare i ragazzi anche se la sconfitta sembra in dirittura d’arrivo.

Ci sarebbero da sottolineare in realtà le scarse prestazioni di alcuni giocatori…ma non è il caso di infierire.

[Gianluca Risi]

]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email