basket. ORIORA SCONFITTA DA CANTÙ

1

PISTOIA. Un’altra sconfitta da archiviare per questa annata di basket che tutti i pistoiesi non avevano certo messo in conto. Chi scrive potrebbe semplicemente copiare il resoconto di altre partite di questa tragica stagione.

Il copione è sempre lo stesso: l’Oriora rimane in campo solo per un quarto, troppo poco soprattutto per chi dovrebbe lottare col coltello tra i denti per rimanere nella massima serie

Il PalaCarrara presentava molti spazi vuoti ,curve comprese, segno che in tanti non nutrivano più speranze, non per mancanza di attaccamento a Pistoia Basket 2000,ma perchè già stanchi di vedere in campo atleti che si arrendono dopo 8 —10 minuti.

Per le statistiche buone le prove di Peak e Mitchell (quest’ultimo non alla altezza della propria fama però) ma i Canturini hanno risposto con una ottima prova corale con ” troppi“ giocatori che hanno trovato il canestro.

La serata si è conclusa con i tifosi di Cantù che urlavano Serie B Serie B all’indirizzo dei pistoiesi, e i tifosi della curva Pistoia che di certo con l’amaro in gola non hanno augurato buona domenica agli atleti di Oriora.

La serie B tristemente pare avvicinarsi…

[Gianluca Risi]

2
3
4
5
6
7
8
9
10

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email