BERTI, CASAPOUND: «NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELLE PISCINE COMUNALI»

Lorenzo Berti
Lorenzo Berti

PISTOIA. “Siamo fermamente contrari al bando unico per l’affidamento a privati della gestione delle piscine comunali di Pistoia, Pescia e San Marcello – è quanto dichiara in una nota Lorenzo Berti, portavoce pistoiese di CasaPound –. Lo sport svolge una funzione sociale importantissima, soprattutto per bambini e disabili, pertanto ne deve essere garantita l’accessibilità a tariffe popolari”.

“Esprimo la mia solidarietà alla ‘Nuotatori Pistoiesi’ – prosegue Berti – che si è scontrata con l’indifferenza della Provincia. Questo purtroppo non rappresenta un caso isolato ma una conferma del disinteresse delle amministrazioni locali Pd nei confronti dello sport e degli impianti sportivi.

“Il Palasport di via Fermi è soggetto a continui allagamenti ogni volta che piove, il campo di allenamento Turchi versa in condizioni disastrose, il Rugby Pistoia non ha ancora oggi un proprio spazio dove potersi allenare e le squadre di pallavolo ogni anno si vedono ridotte le ore di assegnazione delle palestre”.

[casapound pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento