BERTINELLI CHIEDE A RENZI LA DEMOLIZIONE E LA RICOSTRUZIONE DI UN PLESSO DELLE CINO DA PISTOIA

Il Sindaco ha anche chiesto al Presidente del Consiglio l’orientamento del Governo rispetto al possibile rifinanziamento ‘Piano Nazionale per le Città’
Progetto Cino da Pistoia
Progetto Cino da Pistoia

PISTOIA. Oggi il sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli ha scritto al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi per rispondere all’appello sull’edilizia scolastica. La scuola indicata dal Comune di Pistoia è il plesso prefabbricato della scuola superiore di primo grado Cino da Pistoia, in conseguenza delle sue numerose criticità, non solo da un punto di vista di staticità in caso di sisma e di microclima interno, ma anche per la presenza di pannelli prefabbricati contenenti cemento-amianto.

Con l’occasione, il sindaco ha anche chiesto al Presidente del Consiglio l’orientamento del Governo rispetto al possibile rifinanziamento Piano Nazionale per le Città, al quale il Comune di Pistoia ha partecipato con un progetto che prevedeva la costruzione di un nuovo edificio per le scuole superiori di primo grado Raffaello, intervento ritenuto altrettanto prioritario dall’Amministrazione.

Testo e progetto possono essere scaricati da qui: Richiesta-Bertinelli

[quilici – uff. sindaco pt]

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “BERTINELLI CHIEDE A RENZI LA DEMOLIZIONE E LA RICOSTRUZIONE DI UN PLESSO DELLE CINO DA PISTOIA

Lascia un commento