BERTINELLI, È CRISI ANCHE CON I VIGILI

Vigili. Agiitazione a Pistoia
Vigili. Agiitazione e scioperi a Pistoia

PISTOIA. A seguito della procedura di raffreddamento e di conciliazione tenutasi il 12 febbraio u.s. presso la Prefettura di Pistoia, relativa alle problematiche che interessano il corpo della polizia municipale del Comune di Pistoia, conclusa con esito negativo, si è tenuta, presso il comando, un’assemblea sindacale dei lavoratori, convocata dalle sigle sindacali del pubblico impiego Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Diccap-Sulpm.

L’assemblea ha votato all’unanimità per la proclamazione di un’ora di sciopero, da tenersi alla fine di ogni turno di lavoro, entro il mese di marzo.

Si ricorda che le principali problematiche, al momento irrisolte, riguardano la carenza nell’approvvigionamento e di idonei D.P.I., la mancata riorganizzazione del servizio notturno, la carenza di personale, la mancata applicazione di alcune indennità.

[comunicato sindacale unitario]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento